L’AQUILA – denunciato un cittadino polacco

Le ultime notizie dalle Questure | L’Aquila – 01 dicembre 2016. denunciato per invasione di edifici e furti in abitazione Un cittadino polacco è stato denunciato alla Procura della Repubblica di L’Aquila per invasione di edifici e furto in abitazione. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio stampa della Questura di L’Aquila. Il contenuto della nota, della quale viene riportato testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 13, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Nella mattina di domenica personale della Squadra Volante è intervenuto in una casa del centro storico aquilano per segnalazione di un individuo all’interno dell’abitazione di proprietà della persona che aveva chiesto l’intervento, attualmente classificata “A” ma compresa nella c.d. zona rossa, quindi non abitabile. Ricostruendo i fatti, la Squadra Volante ha accertato che l’uomo, senza fissa dimora, da circa cinque giorni aveva di fatto occupato l’immobile, utilizzando energia elettrica e acqua, e addirittura arredandolo con oggetti rubati da altre abitazioni, presumibilmente inagibili. Pertanto gli agenti hanno posto sotto sequestro i vari oggetti di arredamento, nello specifico un divano, uno stereo, quindici quadri, una macchina fotografica, quattro portalampada, un forno a microonde, un lettore dvd, una colonnina ornamentale in pietra, una macchina da scrivere, un giradischi e altri utensili vari. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Polizia di Stato. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...