Abruzzo, Comuni in prima linea nella lotta all’evasione: accordo tra Agenzia delle Entrate, Guardia di Finanza e Anci

lotta_evasione_fiscaleSarà sottoscritto domattina a L’Aquila, in via Zara, un protocollo d’intesa tra la Direzione Regionale dell’Abruzzo dell’Agenzia delle Entrate, il Comando Regionale Abruzzo della Guardia di Finanza e l’Anci Abruzzo. Scopo dell’accordo sarà promuovere, nell’ambito delle rispettive competenze, lo sviluppo della partecipazione dei Comuni all’attività di recupero dell’evasione dei tributi statali in attuazione dei principi di economicità, efficienza e collaborazione amministrativa. Il buon esito delle segnalazioni fornite dai Comuni ai fini dell’accertamento vedrà il riconoscimento agli stessi di una quota pari al 55% dei tributi statali sulle maggiori somme riscosse anche a titolo non definitivo.
Il gruppo di lavoro – Per il raggiungimento degli obiettivi contenuti nel protocollo, è prevista anche la costituzione di un gruppo di lavoro composto da personale appartenente alle tre istituzioni altamente qualificato e specializzato in materia di tributi locali ed erariali, banche dati, attività di verifica ed accertamento. Saranno, inoltre, intraprese attività di formazione per favorire e stimolare una consapevole partecipazione dei Comuni. La massima collaborazione tra istituzioni è il fine ultimo dell’accordo, che rappresenta un ulteriore passo avanti verso un presidio del territorio sempre più capillare e accurato in chiave anti-evasione.

Leggi anche...