Parte domani alle 16 il Bus navetta gratuito per il perimetro di Pescara Christmas Shopping

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 02 dicembre 2016. Come annunciate, sarà operativa dalle 16 di domani, sabato 3 dicembre la navetta di Natale gratuita di 15 fermate dai parcheggi al centro della città, a servizio del maggiore centro commerciale mai realizzato a Pescara. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo del Comune di Pescara. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. La navetta che nasce dalla sinergia fra Comune, TUA Spa, Pescara Parcheggi e gli operatori del comparto commerciale cittadino, sarà operativa fino all’8 Gennaio, con possibilità di ulteriore ampliamento, consta di 2 autobus urbani alimentati a metano che effettueranno un percorso circolare con partenze ogni 20 minuti, dalle ore 16.00 alle ore 20.00, sia nei giorni feriali che festivi. Il percorso complessivo è di 5 km, le fermate sono 15, di cui 3 del tutto nuove. Le corse sono previste ogni 20 minuti, per circa 50 minuti di percorrenza. I mezzi utilizzati potranno ospitare 95 posti e hanno caratteristiche di facile e piena accessibilità a tutti. Il mezzo, in "divisa natalizia", percorrerà la zona centrale a più alta intensità commerciale con collegamento con le maggiori aree a parcheggio seguendo il seguente percorso a partire dal Terminal Bus di Pescara: Via Bassani e Pavone – Via Michelangelo – Via Muzii – Via Regina Margherita – Via Nicola Fabrizi – Via Gobetti – Via Paolucci – Piazza Italia (Comune di Pescara) – Corso Vittorio Emanuele II – Via Teramo – Via De Gasperi – Terminal Bus. “Pescara vuole diventare la meta regionale dello shopping e degli eventi natalizi – così il vice sindaco Enzo Del Vecchio e l’assessore a Turismo, Commercio e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Abbiamo lavorato senza sosta perché ciò possa accadere e domani concretizziamo il primo atto, invitando la popolazione dell’area metropolitana e non solo a lasciare le auto nei parcheggi dove si può arrivare comodamente in città e ad andare in centro con il bus, senza spendere un centesimo e senza la preoccupazione di trovare un posto sicuro da contravvenzioni dove lasciare la macchina. Ringraziamo tutti i soggetti che hanno lavorato con noi, da Tua a Pescara Parcheggi, non ultimi i commercianti, con i quali abbiamo condiviso questa idea sin dall’inizio, con la speranza che possa essere d’aiuto alla città perché davvero consolidi la sua vocazione di centro commerciale naturale e al comparto economico perché possa avere le ricadute positive che aspetta e che merita per affrontare una congiuntura difficile per tutti. Ci vediamo a bordo e presto anche ai tanti eventi che andremo a presentare nei prossimi giorni, dagli appuntamenti alle luminarie che quest’anno saranno un’esperienza davvero unica”. Pescara, 2 dicembre 2016 | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...