Giustizia ripartiva, seconda settimana per il detenuto a Montesilvano Colle

giustizia_riparativa_montesilvanoInizia oggi la seconda settimana di lavori per il detenuto del Carcere di Pescara impegnato nel progetto di “giustizia riparativa per l’inserimento lavorativo dei detenuti e il recupero del patrimonio ambientale locale”.

L’iniziativa ha l’obiettivo di reintegrare i detenuti e offrire loro un’occasione per ripagare il danno arrecato alla collettività attraverso lavori di pubblica utilità. Il detenuto, individuato dal direttore della Casa Circondariale, Franco Pettinelli, svolge le sue prestazioni tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 8:30 alle 12:30. Nel corso della prima settimana si è dedicato alle operazioni di pulizia di Piazza Giardino, il belvedere, la passeggiata e altre strade del borgo di Montesilvano Colle.

Questa settimana inizieranno gli interventi di ripristino e della tinteggiatura delle panchine esistenti e della staccionata lungo la passeggiata del belvedere.

«Questa prima settimana – ha commentato il consigliere comunale Danilo Palumbo, che, in qualità di agente penitenziario è anche il supervisore del detenuto – è stata molto fruttuosa. Il progetto ha mostrato subito tutti i suoi lati positivi. L’iniziativa infatti è un valido strumento di reintegro nel mondo del lavoro per il detenuto ma rappresenta un buon metodo per affrontare interventi di piccola manutenzione in quartieri della città».

Leggi anche...