Teramo. Giovane rom arrestata per detenzione e spaccio di stupefacenti

Le ultime notizie dalle Questure | Teramo – 07 dicembre 2016. La Polizia Stradale accerta che la donna di Alba Adriatica aveva rifornito vari giovani del posto.L’attività di indagine era nata da una serie di controlli su strada a conducenti di autoveicoli: ad Alba Adriatica alcuni giovani del posto, e non pochi, durante l’estate, erano stati infatti sorpresi alla guida sotto effetto di stupefacenti. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio stampa della Questura di Teramo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 11, anche mediante il canale web della Polizia di Stato, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Le varie dichiarazioni rese dagli stessi hanno portato i poliziotti della Stradale a ricondurre a L.N., cittadina rom di 24 anni, colei da cui gli stupefacenti potevano essere acquistati (cocaina o eroina). Ieri gli Agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP dopo la richiesta della Procura che aveva ricostruito la vicenda in esame sulla base delle risultanze dell’attività espletata dalla Sezione di Polizia Stradale di Teramo. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Polizia di Stato. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...