Abruzzo, Consiglio regionale. Febbo (FI) a D'Alessandro (PD) in merito a occupazione

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 09 dicembre 2016. Il Consigliere regionale Mauro febbo risponde al collega D’Alessandro in merito alla questione occupazione in Abruzzo. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo del Consiglio. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 08, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. A seguire la nota stampa di Febbo: “L’ex sottosegretario D’Alessandro si dimostra sempre abilissimo nel gioco delle tre carte perche’ se da un lato non proferisce parola sui dati negativi relativi alle persone a rischio poverta’ in Italia e purtroppo nella nostra regione che passano dal 29,5 del 2014 al 30,1% del 2015 , dall’altro non perde tempo nell’interpretazione ottimistica dei dati sull’occupazione”. “Secondo il Consigliere regionale del Pd il dato del terzo trimestre 2016 e’ assolutamente positivo ma dimentica di dire pero’ che il valore purtroppo e’ negativo rispetto al secondo trimestre di quest’anno ovvero -15.000 unita’. Quindi tra il secondo e il terzo trimestre di quest’anno si e’ registrato un vistoso calo. D’Alessandro, come D’Alfonso e come Renzi, farebbe bene a prendere atto della sconfitta referendaria che sicuramente ha tra le cause la grave crisi economica e occupazionale che coinvolge in particolare i giovani che sono quelli che unanimemente hanno bocciato Renzi in Italia e D’Alfonso in Abruzzo. Ha perso un’altra occasione per tacere”. () In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...