Montesilvano. Incompiute, inaugurata la pista di atletica leggera di via Senna

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 10 dicembre 2016. «La pista di atletica leggera e’ una delle tante opere incompiute che la nostra Amministrazione ha voluto far ripartire. Questo impianto rappresentera’ una risorsa per il territorio». E’ quanto il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno ha dichiarato nel corso dell’inaugurazione della pista di atletica leggera di via Senna, che si e’ svolta questa mattina alla presenza di associazioni e cittadini. Al taglio del nastro, organizzato dal Comune di Montesilvano in collaborazione con il gruppo sportivo dell’associazione nazionale Bersaglieri di Pescara hanno preso parte anche il presidente del Coni Abruzzo Enzo Imbastaro e Concetta Balsorio presidente Fidal Abruzzo. «Sport significa ambiente sano, condivisione e socializzazione – ha aggiunto il sindaco -. Dobbiamo utilizzare questa pista per partire con un percorso di crescita per tutta la comunita’. Mi auguro che questa struttura possa essere utilizzata da professionisti e non professionisti, tutti uniti in esperienze di fratellanza ed amicizia».La pista di 400 metri, omologata dalla Fidal nella classe IE ‘Esercizio’, e il cui progetto risale al 2009, e’ stata realizzata con un costo complessivo di circa 500.000 euro. «Ricordo quando nel 2009 progettammo questo impianto – ha affermato l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi – . Oggi ho avuto la possibilita’ di portarla al suo completamento, grazie a questa Amministrazione che ha creduto particolarmente nelle potenzialita’ di questa pista. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 14, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Voglio ringraziare tutti quanti hanno permesso di portarla alla sua realizzazione». «Finalmente un sogno e’ stato realizzato – ha commentato il presidente del Coni Abruzzo Enzo Imbastaro -. Tanti ragazzi di Montesilvano fino ad oggi sono stati costretti ad allenarsi a Pescara. La costruzione di questo impianto dunque era un passo fondamentale. La pista potra’ inoltre divenire punto di riferimento per gare importanti, grazie soprattutto alle caratteristiche di Montesilvano, dotata di strutture ricettive importanti e della sua posizione ideale». Un plauso all’Amministrazione e’ giunto anche da Concetta Balsorio della Fidal Abruzzo che ha rimarcato il decisivo ruolo degli sportivi che hanno sollecitato la realizzazione dell’impianto.Presenti alla cerimonia gli atleti Alba Milana, Giovanni De Benedictis con ben 5 partecipazioni ai giochi olimpici, Marco De Luca con 23 presenze in nazionale di cui 3 olimpiadi, Giorgio Rubino con 20 presenze in nazionale e 2 olimpiadi e la giovanissima Eleonora Dominici con 8 presenze in nazionale, che hanno testato la pista, benedetta da don Maurizio, diacono della Chiesa Beata Vergine Maria del Monte Carmelo. Soddisfatto anche l’assessore allo sport Ottavio De Martinis che ha annunciato l’emanazione nei prossimi giorni di un bando per la gestione dell’impianto sportivo. «Questa pista rappresenta un’opportunita’ per gli atleti della nostra citta’, ma soprattutto per incentivare il turismo di tutta l’area. Stiamo lavorando al potenziamento delle attrezzature a disposizione della pista, grazie anche all’impegno del Consiglio Comunale che ha individuato le risorse necessarie. Abbiamo scelto di inaugurare la pista in questo giorno anche per connetterla ad un grande evento sportivo che interessera’ domani la citta’ di Montesilvano». Si svolgera’ infatti domani, domenica 11 dicembre, la Mezza Maratona sul km lanciato. Due le gare previste. Quella di 21 km prendera’ il via dal lungomare, per svilupparsi poi su Corso Umberto, via Cavallotti, via Vestina sino a via Biagi, via D’Antona, girera’ intorno allo stadio Aldo Mastrangelo per immettersi in via Senna, tornera’ su via Vestina sino a Cappelle sul Tavo. Altre strade interessate saranno Strada Comunale San Paolo, S.P. Montesilvano Spoltore, C.da Colle Vento fino a Montesilvano Colle, corso Vittorio Emanuele, centro storico di Montesilvano Colle, via Togliatti, via Chiarini, via Sospiri, via Di Vittorio, via Cavallotti, e viale Aldo Moro sino a viale Europa per poi tornare indietro e concludere la gara al centro di intrattenimento Porto Allegro. La competizione di 10 km interessera’ le seguenti strade: partenza da viale A. Moro, direzione ovest, intersezione con C.so Umberto SS 16 per il solo attraversamento, via Cavallotti direzione ovest fino all’intersezione con via Vestina direzione ovest sino all’intersezione con via Barbato, via Togliatti, via Chiarini, via Sospiri, via Di Vittorio, via Cavallotti, viale Aldo Moro sino a viale Europa per poi tornare indietro e concludere la gara al centro di intrattenimento Porto Allegro. La circolazione verra’ parzialmente interrotta dalle 9 alle 12 circa. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...