De Palma: «Temporaneo peggioramento nelle prossime ore ma da martedi’ tempo in miglioramento»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 12 dicembre 2016. «L’area di alta pressione che nei giorni scorsi ha garantito condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato anche sulla nostra Regione, e’ in temporanea attenuazione sul bordo orientale e, di conseguenza, nelle prossime ore, saremo interessati dal passaggio di un sistema nuvoloso legato ad una perturbazione piu’ organizzata sui vicini Balcani che favorira’ un moderato peggioramento del tempo anche sulla nostra Regione, in particolar modo tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio-sera, con precipitazioni a partire dal settore orientale. Attesa anche una graduale diminuzione delle temperature e cio’ favorira’ il ritorno della neve sui nostri rilievi, al disopra dei 1200-1400 metri. Si trattera’ ancora una volta di un disturbo temporaneo in quanto da martedi’ assisteremo ad un nuovo graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che dovrebbe garantire tempo stabile almeno fino a venerdi’. Successivamente sembra probabile un progressivo peggioramento a causa dell’arrivo di intense correnti di scirocco foriere di precipitazioni: vedremo.

Sulla base di tale analisi, il livello di attenzione in Abruzzo per eventuali fenomeni intensi viene stimato come relativamente basso e fissato a ‘L1′ su una scala che va da ‘0’ a ‘3’

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso, banchi di nebbia sulle zone alto collinari, con nuvolosita’ in ulteriore intensificazione nel corso della mattinata e nel primo pomeriggio con precipitazioni a partire dal settore orientale e costiero, in estensione verso le restanti zone nel corso della giornata. E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Nevicate sui rilievi al disopra dei 1600-1800 metri ma, nel pomeriggio-sera, la quota neve tendera’ progressivamente ad abbassarsi intorno ai 1200-1400 metri. Atteso un graduale miglioramento dalla nottata e nel corso della giornata di martedi’. Temperature: In diminuzione. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali in rinforzo nel corso della giornata: Mare: Inizialmente poco mosso con moto ondoso in aumento. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.