ABRUZZO, PAR-FSC 2007-2013: INTERVENTI PER IL RILANCIO VALLE PELIGNA

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | L’Aquila, 16 dic – La Giunta regionale ha approvato ieri il provvedimento relativo alla proproga del Bando per la individuazione di iniziative di localizzazione, ampliamento e ammodernamento di unita’ industriali, per promuovere la competitivita’ del sistema produttivo ed occupazionale della Valle Peligna. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 12, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Secondo quanto ha specificato lo stesso Giovanni Lolli – proponente della delibera – i relativi investimenti dovranno essere conclusi entro il termine del 30/06/2017 al fine di permettere la rendicontazione del Par Fsc 2007/2013. "Nonostante il bando consenta l’avvio degli interventi prima della stipula del contratto", ha detto il vice Presidente della Giunta regionale, "alcuni dei benificiari hanno trovato ostacoli nell’ottenimento della concessione dei finanziamenti bancari necessari ad assicurare la copertura finanziaria dell’investimento". Sempre secondo Lolli, i beneficiari avevano manifestato gia’ nella fase di negoziazione l’esigenza di proroga del termine di ultimazione dell’investimento. "Gli interventi di rilancio della Valle Peligna", ha concluso Lilli, "sono ritenuti strategici poiche’ operano in una area interna in grave crisi industriale; appare quindi opportuno determinare le migliori condizioni per consentire il completamento degli stessi e l’avvio delle relative attivita’ industriali e occupazionali". Gizzi | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.