Teramo. Controllo del territorio: Un arresto per spaccio di droga

Le ultime notizie dalle Questure | Teramo – 21 dicembre 2016. Trentunenne di Giulianova “scovato” dalla PoliziaNella decorsa giornata, durante un servizio di controllo del territorio in Mosciano S. Angelo, Agenti della Polizia Stradale hanno fermato un veicolo, per controllarne il conducente. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Questura di Teramo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 17, anche mediante il canale web della Polizia di Stato, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Il giovane, T. S., classe 1985, residente in Giulianova, da subito si è mostrato insofferente all’attività di verifica dei documenti, tanto da indurre i poliziotti alla perquisizione personale. E’ stato così trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”. Poco dopo, presso l’abitazione, celato all’interno di un porta “Dvd”, sono stati rinvenuti cinque dosi di sostanza stupefacente del tipo “Cocaina”, pronti per lo spaccio per i tossicodipendenti della zona costiera, per un totale di grammi 4,1. Dopo gli accertamenti di rito, l’uomo è stato tatto in arresto e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Teramo. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Polizia di Stato. In PrimaPagina su AN24.