Giulianova. Viale Orsini e via Nazario Sauro: approvati i progetti definitivi per un ammontare complessivo di 650.000 euro. Il sindaco: "A fine anno l’avviso e partenza dei lavori a marzo 2017".

Le ultime dal Comune di Giulianova | Giulianova – 23 dicembre 2016. Via libera della Giunta ai progetti definitivi per il tratto est di Via Nazario Sauro e per la messa in sicurezza di Viale Orsini e Via Curiel su un importo complessivo di 650.000 euro. “Si tratta di opere fondamentali per la città riguardando due arterie nodali”, dichiara il sindaco Francesco Mastromauro. “Via Sauro è infatti quella che possiamo definire la spina dorsale del Lido. Gli interventi, per un importo di 250.000 euro e per i quali abbiamo già ottenuto la relativa autorizzazione da parte della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio, riguarderanno per il momento il segmento est, compreso tra piazza Fosse Ardeatine e l’area nodale costituita dalle piazze Dalmazia e del Mare, ma è già previsto il completamento con la seconda tranche dei lavori. Si procederà al ripristino completo dei sottoservizi, al momento costituiti da sistema a dispersione, e dei due marciapiedi ripensando la fisionomia stessa della via mediante un nuovo arredo urbano che include anche la piantumazione di nuove essenze nella pineta prospiciente il Kursaal e in piazza Fosse Ardeatine. Aspetto importante è costituito anche dagli interventi sugli scivoli di raccordo entro il più generale quadro, inizialmente previsto per la macrozona compresa tra via Gasbarrini a nord e Via Simoncini a sud e in seguito per le parti rimanenti dell’area urbana, comprese quelle periferiche, finalizzati ad agevolare in maniera sensibile la mobilità dei diversamente abili e il passaggio delle carrozzine. Insomma via Sauro dovrà avere, al termine dei lavori, le caratteristiche tipiche della via del passeggio e dello shopping. Si tratta – aggiunge Mastromauro – di un ulteriore tassello, dopo la realizzazione di piazza del Mare, al progetto di riqualificazione del Lido che prevede, insieme con la riqualificazione del tratto ovest di via Sauro, della parte iniziale di viale Orsini e di piazza Dalmazia, anche interventi sul Lungomare monumentale. E proprio in relazione a questi interventi, come già anticipato nel consiglio comunale dello scorso 21 dicembre, convocherò un tavolo tecnico-politico insieme con tutte le forze rappresentate in Consiglio per condividere il progetto stesso”. Importante anche l’altro intervento per la messa in sicurezza di viale Orsini, nel tratto nord dall’incrocio con via Gasbarrini, il cui tracciato è reso disagevole dalle radici dei pini che ne hanno sollevato il manto stradale. “Un problema annoso – prosegue il sindaco – che finalmente verrà risolto con un intervento teso a salvaguardare i pini stessi per non modificare il gradevolissimo aspetto di quello che è senza dubbio uno dei viali più belli della nostra città e non a caso sottoposto a tutela paesaggistica. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio stampa del Comune di Giulianova. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Per i lavori, ammontanti a 400.000 euro e riguardanti anche Via Curiel, abbiamo già ottenuto, come per via Sauro, la relativa autorizzazione dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio. Si procederà alla demolizione del manto esistente, alla bonifica del sottofondo mediante il taglio delle radici, avendo cura di non compromettere il benessere degli alberi e la loro stabilità con particolari accortezze, e quindi il rifacimento dei marciapiedi. L’avviso per gli interventi di via Sauro e per quelli di viale Orsini e via Curiel si avrà a fine anno, per cui i lavori, terminate le relative procedure ulteriori, molto probabilmente prenderanno avvio nel marzo 2017. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.