Abruzzo, “Uffici postali rimessi in gioco”?

chiusura_uffici_postali«Il quotidiano economico, Il Sole 24 Ore, riporta che in Lombardia le Poste S.p.A. hanno sospeso il piano di chiusura degli sportelli postali dopo una risoluzione del Consiglio regionale lombardo. Martedì 10 marzo il Consiglio regionale abruzzese ha votato all’unanimità una risoluzione che impegna il Presidente della Regione sulla stessa problematica». Questo premette Vincenzo Mini, Capogruppo consiliare OricolaCamp intervenendo dal distretto industriale Piana del Cavaliere. «Chiediamo pertanto alla Regione di chiedere anch’essa la sospensione e rendere operativa la risoluzione che impegna a affiancare e supportare A.N.C.I. Abruzzo nel rappresentare nei confronti di Poste Italiane S.p.A. le esigenze di mantenimento di un servizio essenziale, quale quello rappresentato dagli uffici postali, soprattutto nei territori marginali e montani dell’Abruzzo laddove questo servizio conserva un’evidente funzione sociale e pubblica».
articolo_sole24ore_poste

Leggi anche...