Abruzzo, Poste Italiane sospende l’attuazione del piano di razionalizzazione degli uffici

chiusura_uffici_postaliLuciano Lapenna, presidente Anci Abruzzo, dopo l’annuncio di Poste Italiane di sospensione dell’attuazione del Piano di razionalizzazione, ha convocato per domani 20 marzo alle 12.30 nella sala Benedetto Croce del Consiglio regionale a L’Aquila, i Sindaci dei comuni interessati e i rappresentanti di Regione Abruzzo
Il Presidente esprime soddisfazione di questo primo risultato ottenuto e contestualmente ribadisce la necessità di un nuovo incontro che “servirà a definire le successive azioni da mettere in capo per scongiurare definitivamente la chiusura degli uffici postali sui territori montani e più fragili, anche sotto il profilo della viabilità e dei collegamenti di trasporto pubblico, della nostra regione.”

Leggi anche...