AbruzzoMeteo, De Palma: “Maltempo in arrivo a partire dalle prossime ore”

Pescara – 24 marzo 2015. «Sulla nostra Penisola la pressione e’ in diminuzione a causa dell’avvicinamento e dell’approfondimento di un minimo depressionario attualmente posizionato tra l’Algeria e la Tunisia che, a partire dalle prossime ore, tendera’ gradualmente a spostarsi verso le nostre regioni centro-settentrionali, favorendo un nuovo deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione. -E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 19, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org- In particolare dalla serata-nottata e’ prevista una progressiva intensificazione delle precipitazioni a partire dalla Marsica e dall’Aquilano con rovesci diffusi, localmente a carattere temporalesco in estensione, nelle prime ore della mattinata di mercoledi’, verso il settore orientale e costiero dove, tra l’altro, e’ previsto un deciso rinforzo dei venti di scirocco con raffiche localmente superiori ai 60-80 Km/h. Di conseguenza sono attese nuove violente mareggiate, attenzione. Dal pomeriggio assisteremo ad ampie schiarite, soprattutto sul settore centro-orientale e lungo la fascia costiera, a causa della progressiva rotazione dei venti che tenderanno a disporsi dai quadranti sud-occidentali (garbino), con forti raffiche sulle zone montuose e nelle principali valli del versante orientale. La nuvolosita’ continuera’, invece, ad insistere sul settore occidentale almeno fino a tarda serata con rovesci diffusi, mentre la neve cadra’ a quote superiori ai 1600-1800 metri anche se, localmente, non si escludono nevicate a quote lievemente inferiori. Giovedi’ marcato maltempo sulle regioni ioniche con piogge e temporali anche di forte intensita’. L3 » | Per la Redazione di AN24: Gilberto Di Nicola. [an24r12]

Leggi anche...