domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàAvezzano, Conferimento di residui provenienti da sfalci e potature ad Avezzano: cambiano...

Avezzano, Conferimento di residui provenienti da sfalci e potature ad Avezzano: cambiano le regole. Non più compresi nell’organico

Avezzano, nuova nota pubblicata sul portale ufficiale del Comune:Cambiano le regole per il conferimento dei residui provenienti dagli sfalci e dalle potature nel servizio di raccolta dei rifiuti – precisa la nota online. Il Comune di Avezzano, in accordo col gestore del servizio raccolta rifiuti la società Tekneko, ha stabilito nuove regole e modalità per l’effettuazione delle operazioni di rituro di questo tipo di rifiuto – recita il testo pubblicato online. La prima regola è che, da ora, detti residui di sfalci e potature non potranno più essere conferiti dai cittadini unitamente all’organico – Pertanto, sono state stabilite nuove modalità per il conferimento che sono le seguenti:  PRENOTAZIONE RITIRO A DOMICILIO Si può richiedere con prenotazione dal 15 aprile al 15 ottobre tramite numero verde o indirizzo mail. Il conferimento dovrà avvenire in sacchi a rendere o fascine per un massimo di 3 sacchi per un volume complessivo non superiore ad 1 mc. CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE  Si potranno portare direttamente alla struttura indicata ma tenendo presente che si potranno conferire oltre un massimo 3 mc di materiale Inoltre, per ottimizzare la raccolta del verde, è possibile richiedere gratuitamente una compostiera da Tekneko – riporta testualmente l’articolo online. Per maggiori dettagli, è consigliato chiamare il numero verde indicato 800.501.690 oppure gli uffici del Settore Ambiente del Comune di Avezzano – aggiunge testualmente l’articolo online.

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, nelle ultime ore, dal Comune di Avezzano e online sul portale istituzionale dell’Ente. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il canale web istituzionale del Comune di Avezzano, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: https://comune.avezzano.aq.it/

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime