domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàAvezzano, Inaugurato stamattina il nuovo Parco della Fauna della Riserva Naturale del...

Avezzano, Inaugurato stamattina il nuovo Parco della Fauna della Riserva Naturale del Monte Salviano: da un sogno dei ragazzi di Avezzano alla realtà

Avezzano, nuova nota diramata in giornata dal Comune attraverso il proprio sito web ufficiale:I bambini hanno chiesto al Comune di poter far diventare ancora più bella la “loro” Ri serva, gioiello verde della Marsica – viene evidenziato sul sito web. In occasione dello svelamento del Parco e nella cor nice del Festival “Ambientiamoci”, si sono tenute lezioni interattive con il WWF e il  PNALM.  Nella cornice del primo Festival dell’Ambiente della città di Avezzano, “Ambientiamoci”,  stamattina è stato inaugurato, alla presenza di bambini, ragazzi e docenti, il nuovissimo Pa rco della Fauna della Riserva naturale del Monte Salviano – riporta testualmente l’articolo online. In un clima raffreddato dalle  ultime gocce di pioggia, ma reso sicuramente più caldo dall’entusiasmo dei giovani, il sinda co Giovanni Di Pangrazio ha svelato la novità: animali scolpiti in legno a testimonianza  della fauna che vive sui monti d’Abruzzo, come l’orso bruno marsicano, il capriolo, il lupo e  la volpe – Non solo: sempre stamattina, grazie ai professionisti del Parco Nazionale d’Abruz zo, Lazio e Molise e del WWF Abruzzo, agli studenti presenti sono state raccontate tutte le  ultime novità in fatto di tutela e conservazione delle specie protette – si apprende dalla nota stampa.   “Il nostro Festival ha preso il volo: è stata una mattinata colma di spirito d’avventura – – ha  commentato l’assessore all’Ambiente, Maria Antonietta Dominici – Dopo mesi di lavoro,  l’aula verde, intitolata a Fra’ Domenico Palombi (autore della catalogazione di 803 specie ar boree del Salviano) e al giornalista Mario Sbardella, è diventata ancora più bella: tra pan nelli esplicativi e informativi, elaborati dalle scuole del territorio, e animali in legno realistici  grazie all’estro dell’artista Barba Brisiù, il nostro spazio di socializzazione, immerso nella na tura, è diventato finalmente completo – aggiunge testualmente l’articolo online. Un ringraziamento speciale va alla classe V B  dell’Istituto Comprensivo “Mazzini-Fermi”, guidata dalla professoressa referente Gio vanna Dell’Olio, che ha lanciato l’idea del Parco della Fauna: il Comune ha avverato il so gno dei bambini”. Ad accogliere i ragazzi, è stato presente anche il responsabile della Riserva naturale, Toni Rauso, e il dottor Mirco Masciovecchio, responsabile scientifico e tecnico  esperto di fauna selvatica, che ha prodotto, dopo anni di lavoro insieme ai suoi collaboratori,  il primo video ufficiale e promozionale, basato su dati scientifici, della flora e della fauna del la Riserva naturale-regionale del Salviano: un collage di riprese video e di immagini,  raccolte e catalogate tra il 2022 e il 2023. Per il WWF e per il Parco Nazionale d’Abruz zo, hanno dialogato con i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città la direttrice dell’Oasi del WWF “Gole del Sagittario”, la dottoressa Sefora Inzaghi, e la  dottoressa Michela Mastrella, capoguardia del servizio di sorveglianza del PNALM. “In  un’area di circa 4800 metri quadri, – ha concluso l’assessore – ora i ragazzi non solo potran no leggere sui pannelli divulgativi le informazioni aggiornate sulla Riserva (l’ultimo in ordi ne di tempo è quello sull’istrice, elaborato lo scorso anno dalla classe II F sempre dell’Istituto Mazzini-Fermi), ma, a partire da oggi, potranno avere anche un “incontro ravvicinato” con  tutti gli animali dell’area protetta di Avezzano, grazie all’energico lavoro portato avanti dai  tecnici Rauso, Maceroni e Pacchiarotta dell’ufficio della Riserva Monte Salviano, coordinati  dal dirigente Mauro Mariani”. Al termine della mattinata “esplorativa”, i bambini e i ra gazzi hanno consumato tutti insieme una merenda sostenibile a base di frutta – si legge sul sito web ufficiale. La Riserva del  Salviano, oltre ad essere una meta naturale e paesaggistica meravigliosa, è un corridoio eco logico fondamentale: un passaggio sicuro per orsi e lupi, per muoversi tra il Parco Nazionale  d’Abruzzo e il Parco regionale Sirente-Velino – riporta testualmente l’articolo online. Proprio nella Riserva del Salviano, nel 2019, per la prima volta è stato avvistato l’orso bruno marsicano: animale unico al mondo dal punto di vista genetico e “tassello” prezioso della biodiversità.

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa del Comune di Avezzano. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche sulle pagine del portale web del Comune di Avezzano, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: https://comune.avezzano.aq.it/

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime