martedì, Agosto 16, 2022
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: LPN-Caltanissetta: corruzione, 4 misure cautelari

Carabinieri, comunicato: LPN-Caltanissetta: corruzione, 4 misure cautelari

Carabinieri, nuovo comunicato pubblicato sul sito nella sezione notizie:

Palermo, 24 mag. I carabinieri di Gela in provincia di Caltanissetta stanno eseguendo quattro misure cautelari nei confronti di due consiglieri comunali di Gela, di un sacerdote della diocesi di Piazza Armerina (Enna) su disposizione della procura – Un indagato è finito ai domiciliari, per altri tre è stato disposto il divieto di esercitare per un anno uffici direttivi in imprese o società e l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria – si apprende dal portale web ufficiale. Sono accusati a vario titolo di corruzione per un atto contrario ai doveri di ufficio, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici, circonvenzione d’incapace, truffa, appropriazione indebita e riciclaggio – riporta testualmente l’articolo online.

- Pubblicità -

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dal servizio stampa Arma dei Carabinieri. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche sulle pagine del portale web Arma dei Carabinieri, sezione Comunicati Stampa, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: carabinieri.it

- Pubblicità -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments