venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: LPN-Teramo: adescavano clienti on line e li rapinavano, fidanzati ai...

Carabinieri, comunicato: LPN-Teramo: adescavano clienti on line e li rapinavano, fidanzati ai domiciliari

- Advertisement -

Carabinieri, ultime dal sito:

Controguerra (Teramo), 5 gen. Lei adescava clienti su Internet fissando degli appuntamenti nel suo appartamento – Una volta nell’abitazione, il cliente però si ritrovava faccia a faccia con il fidanzato della giovane adescatrice che, dopo averlo minacciato e percosso, gli sottraeva denaro, carte di credito ed effetti personali – La coppia, residente a Controguerra (Teramo), è stata arrestata ieri dai carabinieri di Alba Adriatica (Teramo) e sottoposta al regime dei domiciliari, disposto dal giudice per le indagini preliminari di Teramo – Tre le rapine che vengono contestate ai due fidanzati, entrambi con precedenti penali: una consumata il 27 ottobre, un’altra il 5 dicembre ed un’altra ancora il 17 dicembre – recita la nota online sul portale web ufficiale. Gli investigatori non hanno escluso che siano molte di più le vittime della coppia che venivano minacciate di ritorsioni se avessero denunciato l’accaduto – recita il testo pubblicato online. I 3 malcapitati, nonostante le minacce, hanno trovato il coraggio di denunciare i fatti ai carabinieri.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dal servizio stampa Arma dei Carabinieri. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche mediante il canale web istituzionale Arma dei Carabinieri, area online Comunicati Stampa, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: carabinieri.it

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime