domenica, Agosto 14, 2022
HomeAttualitàChieti aderisce alla Carta Giovani della Presidenza del Consiglio

Chieti aderisce alla Carta Giovani della Presidenza del Consiglio

Comune di Chieti, ultime dal sito web istituzionale:

Chieti, 13 marzo 2022 – La Presidenza
del Consiglio dei Ministri vara la Carta Giovani Nazionale e il Comune di
Chieti aderisce e rilancia l’iniziativa promossa dal Dipartimento per le
Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, che si rivolge ai
cittadini italiani ed europei residenti in Italia di età compresa tra 18 e 35
anni compiuti – precisa il comunicato.

- Pubblicità -

 

“La inseriremo nel circuito di
sostegno all’acquisto in città CompraTeatino – annunciano il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Commercio
e Politiche giovanili Manuel Pantalone
– perché la Carta è valida su tutto il territorio nazionale e consente di
ottenere agevolazioni per accedere a beni e servizi di carattere culturale,
sportivo e legato al benessere – recita la nota online sul portale web ufficiale. Tutto questo nel nostro portale è previsto,
quindi chiederemo agli esercenti di entrare in questo circuito, perché i
giovani maggiorenni teatini possano usufruire del potenziale di questo
strumento – recita il testo pubblicato online. Al fine di promuoverne finalità e adesioni, lo promuoveremo anche nelle
scuole superiori della città, arricchendo così il percorso di consapevolezza
dei diritti, che da quest’anno è nostra intenzione portare avanti, proprio con
la fascia dei ragazzi che entra nella maggiore età”.

Lo riporta una nota diffusa, nelle ultime ore, dal Comune di Chieti e online sul sito web del Comune. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 09, anche mediante il sito internet del Comune di Chieti, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: comune.chieti.it

 

- Pubblicità -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments