domenica, Dicembre 4, 2022
HomeAttualitàChieti, Nonni tecnologici, si riparte. Ieri la consegna dei diplomi ai primi...

Chieti, Nonni tecnologici, si riparte. Ieri la consegna dei diplomi ai primi partecipanti.

- Advertisement -

Chieti, nuova nota diramata in giornata dal Comune attraverso il proprio sito web ufficiale:

Chieti, 25 novembre 2022 – Ieri la consegna dei primi diplomi agli over 65enni nell’ aula magna del Liceo Gonzaga, allievi che hanno frequentato il primo corso “NONNI TECNOLOGICI”, organizzato dal Comune di Chieti – precisa il comunicato. Le 40 pergamene sono state consegnate dal Sindaco Diego Ferrara, dall’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino, dal dirigente scolastico Camillo D’Intino a quanti hanno seguito con profitto il percorso di alfabetizzazione digitale, tenuto dal docente Mario Bisceglie, presidente dell’Associazione “Mondo Digitale” promotrice del corso in sinergia con gli assessorati a Innovazione sociale e Sanità.   “È stato un grande successo questo corso, sia per le tante adesioni subito registrate, sia per i risultati – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore all’Innovazione sociale Mara Maretti – Nel ringraziare l’associazione Mondo digitale per l’ottimo lavoro svolto e per aver portato l’idea, insieme al consigliere Mario De Lio che ce l’ha proposta, siamo in condizione di dare una buona notizia, perché il corso non finirà qui – Siamo infatti riusciti a trovare risorse sia per promuovere un corso avanzato per chi ha già sostenuto questo primo livello formativo, ma anche tanti altri corsi base aperti a tutti, perché ci rendiamo conto che la cittadinanza ha risposto bene e numerosa ed è interessata a questa proposta – si legge sul sito web ufficiale. Un interesse che per noi è un impegno a sviluppare attività simili, anche per aumentare il livello di sicurezza degli anziani che sono esposti alle truffe online e che devono interfacciarsi con una pubblica amministrazione che dialoga sempre più in modalità digitale con gli amministrati – Si è poi rivelato un ottimo momento di socializzazione, oltre che per l’apprendimento di strumenti informatici che ci fanno gioco, perché in linea con il processo di dematerializzazione in corso anche per il Comune di Chieti – aggiunge la nota pubblicata. È, infine, importante che anche la popolazione più fragile sia in grado di gestire i propri strumenti tecnologici perché significa mantenere i contatti con una realtà che fa passi da gigante grazie alla tecnologia – si legge sul sito web ufficiale. Un particolare grazie va anche al Gonzaga per l’ospitalità. A tutti gli allievi senior e aspiranti arrivi il nostro a presto!”.  

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal Comune teatino e online sul portale istituzionale dell’Ente. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web del Comune di Chieti, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: comune.chieti.it

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime