domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàChieti, Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in...

Chieti, Notte bianca dello Sport, domenica 7 luglio la seconda edizione in città.

Chieti, nuova nota pubblicata sul portale ufficiale del Comune:Chieti, 4 luglio 2024  – Motori accesi per la seconda notte dello Sport che si svolgerà domenica 7 luglio  dalle 19 in poi – Oggi la presentazione dell’evento condiviso dall’Amministrazione con il Tavolo Permanente del Commercio, il Coni Provinciale e Tennis Chieti – precisa il comunicato. I dettagli sono stati illustrati dall’assessore a Sport e Commercio Manuel Pantalone, da Massimiliano Milozzi del Coni provinciale, Ennio Marianetti per l’associazione sportiva dilettantistica Tennis Chieti,.   “Felici di confermare un impegno preso, alla vigilia di un anno straordinario per la città e per lo sport come Chieti Città europea dello sport per il 2025 – così l’assessore a Sport e Commercio Manuel Pantalone – L’idea è nata da una interlocuzione con il Coni e l’associazione Tennis Chieti, questa sinergia è importantissima perché rivolta alla pratica sportiva e al valore che questa ha soprattutto per le giovani generazioni – precisa il comunicato. La città cambierà il suo look per ospitare luoghi dove provare o praticare diverse discipline – si apprende dalla nota stampa. Ci teniamo ad aprire le porte della città non solo ai teatini, ma a tutto il territorio che qui pratica sport e frequenta fa shopping Voglio ringraziare tutto l’apparato comunale e i partner che stanno lavorando insieme per dare voce e corpo a questo evento – recita il testo pubblicato online. Ci saranno eventi, grandi e piccoli, particolari grazie che diremo ai talenti dello sport che hanno portato alti i colori della città con i loro risultati e sacrifici e animeremo la serata con un’attività che Chieti ospita da sempre, anche nei periodi sensibili e delicati come quello che stiamo vivendo”.   “Chieti conta su un patrimonio associazionistico che è un vero tesoro – così il sindaco Diego Ferrara – che rappresenta una forza importante per il presente e il futuro della città. L’Amministrazione ha dal primo giorno considerato questa dimensione non come intrattenimento, ma come strategica per la formazione dei giovani e necessaria al benessere degli adulti e degli anziani, lavorando perché tutti i nostri impianti fossero fruibili e in condizioni di ospitare eventi e la pratica dello sport quotidianamente – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Invitiamo la cittadinanza e il comparto commerciale e sportivo a partecipare a quello che aggiunge un nuovo capitolo a”.   “L’evento gode dell’importante sinergia con l’Ufficio sport comunale che ha supportato questa iniziativa che l’anno scorso ha coinvolto oltre 500 ragazzi ed ha avuto circa 10.000 visitatori – così Massimiliano Milozzi, delegato provinciale Coni Chieti – . Questi numeri sono confermati e quest’anno ci sarà anche la musica in piazza Vico, con un dj set che farà anche ballare – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Avremo anche la premiazione da parte del Coni verso tutti gli atleti che si sono distinti durante l’anno – Avremo anche il guardiese Tommaso D’Orazio, capitano serie B del Cosenza che si trova in Abruzzo in quei giorni – aggiunge la nota pubblicata. La formula si ripete: avremo le varie discipline lungo il corso, viale IV novembre e Villa dove i ragazzi da 7 ai 18 si cimenteranno – riporta testualmente l’articolo online. Ci saranno anche associazioni per disabili, al fine di coniugare sport e inclusione – Come presidente provinciale del Coni Chieti sono molto soddisfatto di essere riuscito a coinvolgere tante discipline sportive perché a Chieti si respirerà sport a pieni polmoni e, dunque, invito tutti a partecipare – Viva lo sport e soprattutto viva Chieti città europea dello sport per il 2025, che per domenica sarà una vera e propria palestra a cielo aperto per i giovani, ma anche per i tanti cittadini anche di una certa età che si cimentano – aggiunge testualmente l’articolo online. Buona Festa dello sport a tutti”.   “Questo progetto nasce da un’idea condivisa e vedere il centro della città trasformato in una palestra per tutti riempie il cuore di chi promuove lo sport e ci fortifica a continuare a proporre eventi simili – aggiunge Ennio Marianetti dell’associazione sportiva dilettantistica Tennis Chieti – C’è una grande partecipazione da parte delle associazioni sportive e spero di vedere la città piena di bimbi, sport e attività com’è accaduto l’anno scorso – recita il testo pubblicato online. Sarà bellissimo vedere fare sport sul Corso, alla Villa, un fermento sportivo che prenderà vita e corpo – aggiunge testualmente l’articolo online. Questo è motivo di soddisfazione, orgoglio e piacere e sarà una serata unica, nata per unire le associazioni sportive e coinvolgere anche il comparto commerciale – recita la nota online sul portale web ufficiale. Voglio dare a tutti un sincero in bocca al lupo perché questo sforzo è bello, importante e deve essere ripetuto”.

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa del Comune di Chieti. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 11, anche sulle pagine del portale web del Comune di Chieti, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: comune.chieti.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime