martedì, Agosto 16, 2022
HomePoliticaConsiglio Regionale, il comunicato. OIV, Paolucci: nomine dopo nostra interrogazione

Consiglio Regionale, il comunicato. OIV, Paolucci: nomine dopo nostra interrogazione

Consiglio Regionale d’Abruzzo, nuova nota diramata in giornata dall’Ufficio Stampa dell’Emiciclo:

– “Arriva a quasi un anno dalla scadenza del precedente la nomina dell’Organismo Indipendente di Valutazione, organo strategico per il motore della struttura regionale, costituito dalla precedente amministrazione regionale con la delibera dell’aprile 2018, valida per un triennio – aggiunge testualmente l’articolo online. Com’è avvenuto per la nomina del medico competente, incarico assegnato a seguito del nostro atto di sindacato ispettivo, anche stavolta l’esecutivo regionale accelera un’azione che doveva essere ordinaria, solo dopo il deposito di una nostra interrogazione che chiedeva perché tenessero sospeso questo organismo da un anno, bloccando il lavoro della Regione”, così il capogruppo Pd Silvio Paolucci che sull’argomento nei giorni scorsi ha depositato un’interrogazione per avere risposte dall’esecutivo – “Scaduti infatti i termini del precedente, la Giunta Marsilio predispone il rinnovo dopo essere stata incalzata – sottolinea Paolucci – altrimenti non si spiega perché lo abbia fatto ben dieci mesi dal momento in cui avrebbe dovuto – aggiunge testualmente l’articolo online. Un ritardo che ha lasciato al palo l’intero sistema di valutazione, la trasparenza, la valutazione annuale dei dirigenti, unitamente a ulteriori problematiche legate ai divieti di nuove assunzioni direttamente connessi a questa inadempienza – si apprende dal portale web ufficiale. Un’attesa che ha inevitabilmente investito la corretta applicazione delle linee guida, delle metodologie e degli strumenti predisposti dal Dipartimento della funzione pubblica, perché l’OIV supporta l’amministrazione sul piano metodologico e verifica la correttezza dei processi di misurazione, monitoraggio, valutazione e rendicontazione della performance organizzativa e individuale: attività che, evidentemente, per l’esecutivo non sono state ritenute né strategiche, né essenziali”. (com/red)

- Pubblicità -

Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione del Consiglio Regionale d’Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche sulle pagine del portale web del Consiglio Regionale d’Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: emiciclonews.it

 

- Pubblicità -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments