giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeEventi e CulturaEventi: ultime news, Tentazioni di Sant’Antonio Abate – Ortona (CH)

Eventi: ultime news, Tentazioni di Sant’Antonio Abate – Ortona (CH)

- Advertisement -

Abruzzo Turismo, la nuova nota online pubblicata sul sito web nella sezione dedicata agli eventi:

Ad Ortona, in occasione della ricorrenza del Santo Antonio Abate, gruppi improvvisati, ma organizzati, di attori e musicisti, danno vita alla rappresentazione itinerante delle “Tentazioni di Sant’Antonio”, che illustra melodrammaticamente, la lotta vittoriosa del santo, aiutato dagli angeli, contro il perfido demonio, dispettoso tentatore – recita la nota online sul portale web ufficiale.
Il gruppo mascherato con i vari personaggi, fa il giro delle piazza, delle contrade e delle case portando “Lu Sand’Anduòne”, quale augurio per un’annata felice – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

A rappresentare l’evento sarà il gruppo Amici del Sant’Antonio Ortona –

Programma:

Sabato 14 gennaio
ore 18:30 Corso Vittorio Emanuele, Ortona

Domenica 15 gennaio
ore 10:15 Chiesa di Santa Maria
ore 17:00 Villa San Nicola
ore 18:30 Chiesa di San Tommaso Apostolo
ore 19:30 Corso Vittorio Emanuele, Ortona

Martedì 17 gennaio
ore 17.30 Proloco Caldari
ore 18.30 Contrada Civitarese

Sabato 21 gennaio
ore 18.30 Chiesa di Costantinopoli
ore 20.00 Proloco di Casino Vezzani

Domenica 22 gennaio
ore 10.45 Chiesa di San Giuseppe
ore 11.45 Chiesa di San Gabriele

Giovedì 26 gennaio
ore 21.30 Bocciofila di Fontegrande
 

Ortona Welcome – Informazione & Accoglienza Turistica

C.I. 13/01/2023

Indirizzo:

66026 Ortona CH

Dal:

14-Gennaio-2023

Al:

26-Gennaio-2023

Tentazioni di Sant’Antonio Abate - Ortona (CH)

Tentazioni di Sant’Antonio Abate – Ortona (CH)

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, in giornata, dal servizio informativo di Abruzzo Turismo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 01, anche mediante il sito internet di Abruzzo Turismo, sezione Eventi, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: abruzzoturismo.it

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime