venerdì, Luglio 19, 2024
HomePoliticaPD Abruzzo, Dimensionamento scolastico, D’Amico: “Opportuno intervento di Anci, riforma danneggia aree...

PD Abruzzo, Dimensionamento scolastico, D’Amico: “Opportuno intervento di Anci, riforma danneggia aree interne Abruzzo. Regione deve intervenire”

PD Abruzzo, nuovo comunicato diramato attraverso il sito web ufficiale:

“E’ opportuno l’intervento che l’Anci Abruzzo, attraverso il suo presidente Gianguido D’Alberto, fa sulla cosiddetta riforma del dimensionamento scolastico – aggiunge testualmente l’articolo online. E’ da ritenersi il modello di cosa e come non vada fatto, in materia di politiche e di interventi, per la nostra regione”: lo dichiara Luciano D’Amico, candidato alla Presidenza della Regione per il Patto per l’Abruzzo – riporta testualmente l’articolo online. D’Amico prosegue: “Se nelle zone densamente popolate, dove è più fitta la presenza delle scuole, l’accorpamento degli istituti si farà sentire di meno, è in quelle interne e di montagna, un’estesa porzione di Abruzzo, che questo tipo di intervento si tradurrà in un allontanamento dell’istituzione scolastica dalle alunne e dagli alunni, in un impoverimento della didattica e del diritto all’istruzione – si apprende dalla nota stampa. In definitiva, tutto ciò che occorre evitare per fare in modo che le aree interne non perdano ulteriore terreno rispetto alle città e alle aree costiere in termini di qualità dei servizi – E’ opposta la strada da seguire: se vogliamo valorizzare l’identità e le potenzialità dell’Abruzzo, è del suo policentrismo che bisogna prendersi cura, a tutti i livelli: è dannoso, oltre che irrazionale, pretendere di applicare stessi criteri e misure per territori che per conformazione e condizioni di partenza sono molto diversi – precisa il comunicato. Vale per l’istruzione così come per la sanità, le infrastrutture, e gli altri ambiti – precisa la nota online. E’ condivisibile a questo proposito la proposta di Anci di un contributo economico transitorio da parte della Regione per salvaguardare l’integrità del sistema scolastico – aggiunge testualmente l’articolo online. In attesa naturalmente degli esiti di un’interlocuzione tutta politica che la Regione stessa dovrebbe intraprendere proprio per, come detto, difendere e valorizzare le scuole dell’Abruzzo, in particolare quelle delle aree interne”.

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informativo del PD Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 12, anche mediante il canale web ufficiale del PD Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: pd-abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime