domenica, Luglio 14, 2024
HomePoliticaPD Abruzzo, Tribunali Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto, governo risponde a interrogazione....

PD Abruzzo, Tribunali Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto, governo risponde a interrogazione. Fina: “E’ agghiacciante che vengano considerati ancora chiusi”

PD Abruzzo, ultime dal sito web ufficiale:

“Quella del governo è una risposta agghiacciante, dice che i quattro tribunali sono stati chiusi sulla carta e quindi sono considerati tali, senza pianta organica”: lo ha detto il senatore del Partito Democratico Michele Fina replicando in Aula alla risposta del governo, dalla sottosegretaria all’Istruzione Paola Frassinetti, sull’interrogazione da lui presentata relativa al personale delle sedi giudiziarie di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto – recita il testo pubblicato online. Fina ha detto: “State alimentando in questo modo un cattivo servizio alla giustizia e determinando problemi gravi di malfunzionamento – recita il testo pubblicato online. Vi chiediamo di tornare a considerare i quattro tribunali aperti perché tali sono, occorre un approccio di buon senso, altrimenti diventa proibitivo garantire personale: i vincitori di concorso tenderanno naturalmente a non scegliere sedi considerate già chiuse – si apprende dalla nota stampa. Ad Avezzano siamo arrivati a una scopertura di oltre il cinquanta per cento – aggiunge testualmente l’articolo online. Tra l’altro c’è stato al riguardo anche un ricorso al Tar vinto dall’Ordine degli Avvocati, ma voi al governo vi trincerate dietro l’insindacabilità e la discrezionalità”. Fina ha anche confessato “un certo spaesamento nell’ascoltare la risposta da un membro del governo che non è del Ministero della Giustizia”.

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo del PD Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 11, anche mediante il sito internet del PD Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: pd-abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime