venerdì, Luglio 19, 2024
HomeCronacaPESCARA: 43enne arrestato dalla Polizia di Stato

PESCARA: 43enne arrestato dalla Polizia di Stato

Dal sito della Polizia di Stato – Questura di Pescara:

I fatti risalgono al pomeriggio di giovedì 19 ottobre u.s., quando gli Agenti della Squadra Volante, nel corso del servizio di controllo del territorio e nell’ ambito del contrasto al traffico di droga, hanno controllato due persone nel quartiere Rancitelli, che sostavano sul ciglio della strada a bordo di uno scooter. Uno dei due era molto agitato e dopo la richiesta di fornire le proprie generalità e di esibire i documenti, si è mostrato poco collaborativo – recita il testo pubblicato online. A quel punto gli operatori della Squadra Volante hanno eseguito la perquisizione personale trovando addosso al 43enne, celato all’ interno di un pacchetto di sigarette, un involucro di cellophane contenente cocaina – Inoltre, nelle tasche aveva un coltello a serramanico intriso di sostanza stupefacente – Alla richiesta degli agenti circa la ubicazione della propria abitazione, l’ uomo ha dichiarato di dormire in strada, ma l’ informazione non ha convinto gli operatori che con ulteriori ed immediati approfondimenti hanno individuato il garage che il 43enne stava usando come domicilio, chiuso da un lucchetto – aggiunge testualmente l’articolo online. Gli operatori sono riusciti ad accedervi usando le chiavi trovate in suo possesso e vi hanno trovato 28 grammi di cocaina, 230 grammi di hashish, 34 grammi di eroina, metadone, un bilancino, un verificatore per banconote false e svariati coltelli nonché una pistola giocattolo –

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dalla Questura di Pescara e pubblicata online sul sito istituzionale della Polizia di Stato. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, sezione Questura di Pescara, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime