martedì, Ottobre 4, 2022
HomeAttualitàPescara, Realizzazione del Palazzo della Regione sulle aree di risulta

Pescara, Realizzazione del Palazzo della Regione sulle aree di risulta

- Advertisement -

Comune di Pescara, nuovo comunicato diramato attraverso il sito web istituzionale:

Il futuro Palazzo della Regione sulle aree di risulta doterà la città di Pescara di un edificio simbolico di profilo istituzionale, certamente il più importante del capoluogo e dell’Abruzzo – riporta testualmente l’articolo online. Il protocollo d’intesa tra Comune e Regione, firmato questa mattina dal sindaco Carlo Masci e dal Presidente Marco Marsilio, avvia ora un processo che passerà attraverso un accordo di programma e si completerà con la progettazione definitiva ed esecutiva – Come è stato detto questa mattina nel corso dell’incontro per la sottoscrizione del protocollo, la previsione è quella di poter andare a gara nel mese di novembre del 2023. Il primo cittadino ha reso noto che nei prossimi giorni partiranno i lavori di bonifica delle aree di risulta, intervento che comunque andrà avanti per blocchi per far sì che i parcheggi restino comunque a disposizione dei cittadini – aggiunge la nota pubblicata. 20 settembre 2022

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, oggi, dal Comune di Pescara e online sul portale istituzionale dell’Ente. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 08, anche sulle pagine del portale web del Comune di Pescara, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: comune.pescara.it

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime