martedì, Ottobre 4, 2022
HomeCronacaPineto – allontanamento dalla casa familiare per maltrattamenti nei confronti dei genitori

Pineto – allontanamento dalla casa familiare per maltrattamenti nei confronti dei genitori

- Advertisement -

Polizia, ultimissima dalla Questura di Teramo:

Nella decorsa giornata, un uomo di 40 anni, residente nel Comune di Pineto, è stato sottoposto da Personale del Commissariato di Atri, alla misura cautelare di allontanamento dall’abitazione familiare con divieto di avvicinamento, in esecuzione del relativo provvedimento emesso dal G.I.P. del Tribunale di Teramo per reiterati atti di violenza posti in essere nei confronti dei propri familiari, direttamente accertati dagli stessi Agenti del Commissariato – recita il testo pubblicato online. L’applicazione della misura cautelare è scaturita dopo una serie di interventi ed una minuziosa ricostruzione da parte degli Agenti del Commissariato degli episodi violenti avvenuti tra le mura domestiche dei cui l’uomo si è reso responsabile nei confronti dei propri genitori.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dal servizio stampa della Polizia di Stato in merito alle notizie del giorno diffuse dalla Questura di Teramo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 07, anche mediante il canale web istituzionale della Polizia di Stato, area Questure online – sezione Questura di Teramo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: questure.poliziadistato.it

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime