domenica, Dicembre 4, 2022
HomeCronacaPolizia, la nota: MOVIDA: arrestato due volte nel giro di poche ore

Polizia, la nota: MOVIDA: arrestato due volte nel giro di poche ore

- Advertisement -

Polizia, nuovo comunicato online sul sito nella sezione Questura di Pescara:

E’ quanto accaduto lo notte tra sabato e domenica – Poco dopo l’una, le pattuglie della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza impegnate nel servizio interforze disposto per garantire la sicurezza nei contesti della “movida”, sono intervenute all’esterno di un locale nella zona di “Pescara Vecchia” dove un giovane aveva aggredito il titolare che, vedendolo entrare agitato e visibilmente ubriaco, aveva rifiutato di dargli da bere invitandolo ad uscire – Ciò ha scatenato la reazione dell’uomo che se l’è presa, oltre che con l’esercente, anche con alcuni avventori, prendendo a calci sedie e tavoli ed aggredendo gli operatori di polizia subito giunte sul posto che lo hanno arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale Tuttavia, neppure due ore dopo, l’uomo che era stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, è stato sorpreso dai Carabinieri in viale Marconi, mentre guidava a forte velocità. Una volta bloccato, è stato nuovamente arrestato per evasione – si apprende dalla nota stampa.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informativo della Polizia per quanto riguarda la Questura di Pescara. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 10, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, sezione Questura di Pescara, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: questure.poliziadistato.it

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime