giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: L’alta pressione tenderà progressivamente ad attenuarsi ma il tempo continuerà...

Previsioni AbruzzoMeteo: L’alta pressione tenderà progressivamente ad attenuarsi ma il tempo continuerà a risultare stabile con annuvolamenti, foschie e banchi di nebbia

- Advertisement -

Nuovo bollettino meteo diramato nella giornata odierna dall’Associazione AbruzzoMeteo; previsioni a cura di Giovanni De Palma.

La nostra penisola risulta interessata dal transito di un debole sistema nuvoloso di origine atlantica che, nelle prossime ore, continuerà a favorire annuvolamenti anche sulle nostre regioni centrali e sarà seguito da un temporaneo rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali soprattutto sull’Adriatico centro-settentrionale dove, di conseguenza saranno possibili annuvolamenti, specie su Abruzzo, Molise e Puglia – viene evidenziato sul sito web. Non si prevedono sostanziali variazioni nel corso dei prossimi giorni, il tempo continuerà ad essere caratterizzato da condizioni di stabilità ma non mancheranno annuvolamenti, foschie e banchi di nebbia, specie nelle pianure, nelle valli interne appenniniche e lungo i litorali, mentre le temperature tenderanno progressivamente a diminuire soprattutto sulle zone collinari e montuose – recita la nota online sul portale web ufficiale. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, inoltre, il possibile arrivo di una perturbazione atlantica più organizzata che, se confermata, raggiungerà la nostra penisola da domenica sera e nei primi giorni della prossima settimana, perturbazione che sarà preceduta ed accompagnata da un rinforzo dei venti meridionali che favoriranno un deciso rimescolamento delle masse d’aria nei bassi strati e un temporaneo aumento delle temperature sul settore adriatico di Marche, Abruzzo e Molise – si apprende dalla nota stampa. A seguire tempo in peggioramento e temperature in diminuzione – si apprende dalla nota stampa.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso sulle zone collinari e costiere del Teramano, del Pescarese e del Chietino, cielo poco nuvoloso sulle zone alto collinari e montuose, mentre foschie e banchi di nebbia continueranno ad interessare le valli interne della Marsica e dell’Aquilano – Nel corso della giornata è previsto un graduale aumento della nuvolosità sul settore orientale e lungo la fascia costiera, ad iniziare dal Teramano, in estensione verso le restanti zone, tuttavia la probabilità di precipitazioni risulterà piuttosto bassa – si apprende dal portale web ufficiale. Ampie schiarite su gran parte del territorio regionale nel corso della giornata di giovedì.

Temperature: In diminuzione, specie sulle zone collinari, alto collinari e montuose –

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo le aree costiere e sulle zone collinari prossime alla costa –

Mare: Poco mosso con moto ondoso in aumento nel corso della giornata – si legge sul sito web ufficiale.

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

Quanto pubblicato nel presente articolo e’ riportato nel bollettino odierno diramato, poco fa, dall’Associazione AbruzzoMeteo che da anni rappresenta un punto di riferimento nel settore per tutti gli appassionati meteo abruzzesi. I dettagli del bollettino, del quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 06, anche sulle pagine del portale web dell’Associazione AbruzzoMeteo, sul quale e’ stata data diffusione al presente bollettino. Fonte: abruzzometeo.org

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime