venerdì, Settembre 30, 2022
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: Masse d’aria fresca provenienti dai vicini Balcani continueranno a favorire...

Previsioni AbruzzoMeteo: Masse d’aria fresca provenienti dai vicini Balcani continueranno a favorire annuvolamenti e fenomeni di instabilità soprattutto al centro-sud con temperature in lieve diminuzione

- Advertisement -

Meteo, il bollettino diramato da AbruzzoMeteo. Si riporta di seguito il bollettino meteo diramato dall’Associazione AbruzzoMeteo.

La nostra penisola continua ad essere interessata dall’arrivo di masse d’aria fresca in quota provenienti dai vicini Balcani che, nelle prossime ore, favoriranno annuvolamenti e fenomeni di instabilità soprattutto al centro-sud, in particolare lungo la dorsale appenninica e, localmente, sul settore adriatico, con temperature in lieve diminuzione – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Nella giornata di mercoledì l’instabilità continuerà ad interessare le regioni meridionali e la situazione tenderà temporaneamente a migliorare sulle regioni centro-settentrionali, con l’instabilità che si attenuerà e ci saranno ampie schiarite su tutte le nostre regioni con temperature in graduale aumento – aggiunge testualmente l’articolo online. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano, inoltre, l’arrivo di masse d’aria umida di origine atlantica in quota e, di conseguenza, da giovedì e nel corso del fine settimana assisteremo ad un nuovo aumento dell’instabilità che si tradurrà con temporali soprattutto nella seconda metà della giornata, ad iniziare dalle zone appenniniche, in estensione verso il settore adriatico – riporta testualmente l’articolo online. Si tratta, ovviamente, di una situazione da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili annuvolamenti consistenti associati a precipitazioni sparse, inizialmente probabili anche sul settore orientale e costiero, mentre dalla tarda mattinata tornerà ad aumentare la probabilità di addensamenti sulle zone collinari, alto collinari e montuose, con possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso l’Aquilano, verso la Valle Peligna e verso l’Alto Sangro, in graduale attenuazione in serata e in nottata anche se, in nottata e nelle prime ore della mattinata di mercoledì, non si escludono nuovi addensamenti sull’Adriatico centrale con possibili temporali che potrebbero interessare anche le aree costiere, specie nel Pescarese e nel Chietino – riporta testualmente l’articolo online.

Temperature: Stazionarie o in lieve diminuzione, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo la fascia costiera e collinare – recita la nota online sul portale web ufficiale.

Mare: Generalmente mosso –

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

Il bollettino meteo riportato nel presente articolo e’ stato diramato, poco fa, dal servizio informativo dell’Associazione AbruzzoMeteo. Il contenuto del bollettino, del quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 05, mediante il sito internet di AbruzzoMeteo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alle previsioni. Fonte della nota riportata: abruzzometeo.org

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime