martedì, Agosto 16, 2022
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: Previsioni AbruzzoMeteo: La settimana si apre ancora con l’instabilità presente...

Previsioni AbruzzoMeteo: Previsioni AbruzzoMeteo: La settimana si apre ancora con l’instabilità presente su gran parte delle nostre regioni centrali, in ulteriore intensificazione nella giornata di martedì a causa dell’arrivo di un nuovo nucleo freddo dai Balcani

Meteo, di seguito il bollettino diramato dall’Associazione AbruzzoMeteo in data odierna – previsioni a cura di Giovannni De Palma.

La nostra penisola continua ad essere influenzata dall’arrivo di masse d’aria fredda dai vicini Balcani che mantengono attive condizioni di variabilità soprattutto sulle regioni centro-meridionali adriatiche con annuvolamenti alternati a schiarite e a possibili precipitazioni sparse, tuttavia come anticipato nei precedenti aggiornamenti un nuovo impulso di aria fredda, proveniente dall’Europa orientale, tenderà ad estendersi nuovamente verso il medio-basso versante adriatico, provocando un nuovo aumento dell’instabilità soprattutto su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, dove sono attesi annuvolamenti, possibili rovesci e nevicate fino a quote molto basse a causa della nuova diminuzione delle temperature prevista da stasera – viene evidenziato sul sito web. Un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche è previsto a partire dal pomeriggio di mercoledì e da metà settimana, tuttavia alla base dei dati attuali non si tratterà di un miglioramento deciso e duraturo: vedremo – riporta testualmente l’articolo online.

- Pubblicità -

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con annuvolamenti inizialmente più consistenti sulle zone montuose, nell’Aquilano, sulla Marsica e sull’Alto Sangro, con possibilità di rovesci, a prevalente carattere nevoso – riporta testualmente l’articolo online. Nel corso della giornata la nuvolosità tenderà ad intensificarsi anche sul versante adriatico e saranno possibili precipitazioni sparse, nevose anche a quote collinari (intorno ai 300-400 metri ma localmente anche a quote più basse). Dal pomeriggio la nuvolosità tenderà temporaneamente ad attenuarsi con probabili ampie schiarite, tuttavia in serata-nottata e nelle prime ore della mattinata di martedì la nuvolosità tornerà ad intensificarsi soprattutto sul settore orientale e costiero, dove sono attesi rovesci, nevosi fino a quote molto basse con probabili episodi nevosi fin verso le aree pianeggiati, ma si tratterà di precipitazioni a carattere sparso lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa, mentre i fenomeni saranno più frequenti sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico, sulla Valle Peligna, sull’Alto Sangro e, localmente, nell’Aquilano, dove risulteranno a prevalente carattere nevoso – Tempo in miglioramento da mercoledì.

Temperature: Stazionarie ma con una nuova diminuzione attesa da stasera e nel corso della giornata di martedì.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con possibili rinforzi, specie lungo la fascia costiera e collinare – si apprende dalla nota stampa.

Mare: Generalmente mosso o molto mosso – riporta testualmente l’articolo online.

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

 

Quanto pubblicato nel presente articolo e’ riportato nel bollettino odierno diramato, oggi, dal servizio informativo dell’Associazione AbruzzoMeteo. I dettagli del bollettino, del quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 06, mediante il sito internet di AbruzzoMeteo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alle previsioni. Fonte della nota riportata: abruzzometeo.org

 

- Pubblicità -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments