giovedì, Febbraio 2, 2023
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: Sulla nostra penisola continuano a giungere masse d’aria umida di...

Previsioni AbruzzoMeteo: Sulla nostra penisola continuano a giungere masse d’aria umida di origine atlantica che potranno ancora favorire annuvolamenti sulle nostre regioni. Nuova perturbazione in avvicinamento da giovedì sera

- Advertisement -

Meteo, il bollettino diramato da AbruzzoMeteo. Si riporta di seguito il bollettino meteo diramato dall’Associazione AbruzzoMeteo.

Sulla nostra penisola continuano a giungere masse d’aria umida di origine atlantica in seno alle quali si muovono corpi nuvolosi che attraversano anche le nostre regioni centrali dove, nelle prossime ore, saranno ancora presenti annuvolamenti e possibili precipitazioni, specie sulle Marche e, localmente, sulla nostra regione – A partire da domani la situazione meteorologica tenderà a cambiare in quanto, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, a partire dalla giornata di giovedì, una nuova perturbazione atlantica si avvicinerà alla nostra penisola e sarà accompagnata da un rinforzo dei venti di Libeccio che tenderanno ad intensificarsi soprattutto nella giornata di venerdì, con tempo in peggioramento sulle zone interne e montuose – si apprende dalla nota stampa. Tra sabato e domenica la perturbazione attraverserà la nostra penisola e determinerà un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle nostre regioni, specie sul settore occidentale e sulle zone montuose, tuttavia le precipitazioni interesseranno anche il versante adriatico – recita il testo pubblicato online.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con annuvolamenti più probabili nel Teramano, mentre foschie e banchi di nebbia potranno manifestarsi nelle valli interne della Marsica, dell’Aquilano e nelle valli che si affacciano sul versante adriatico, in diradamento durante le ore più calde della giornata – Annuvolamenti torneranno a manifestarsi nel corso della giornata ad iniziare dalla Marsica, dall’Aquilano e dalla Valle Peligna, in estensione verso il settore adriatico entro il pomeriggio-sera, con possibili precipitazioni a carattere sparso – Nuvolosità in aumento nel corso della giornata di giovedì, ad iniziare dalle zone interne, a causa dell’avvicinamento di una nuova perturbazione atlantica – si legge sul sito web ufficiale.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione nei valori minimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali, specie lungo la fascia costiera – si apprende dal portale web ufficiale.

Mare: Generalmente poco mosso o localmente mosso –

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

Quanto pubblicato nel presente articolo e’ riportato nel bollettino odierno diramato, oggi, dall’Associazione AbruzzoMeteo che da anni rappresenta un punto di riferimento nel settore per tutti gli appassionati meteo abruzzesi. Il bollettino meteo, qui riportato secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stato divulgato, alle ore 07, mediante il sito internet di AbruzzoMeteo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alle previsioni. Fonte della nota riportata: abruzzometeo.org

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime