giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: Una nuova perturbazione di origine atlantica favorirà un graduale peggioramento...

Previsioni AbruzzoMeteo: Una nuova perturbazione di origine atlantica favorirà un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche nel fine settimana, specie nella giornata di domenica

- Advertisement -

Meteo, il bollettino diramato da AbruzzoMeteo. Si riporta di seguito il bollettino meteo diramato dall’Associazione AbruzzoMeteo.

Sulla nostra penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, nel fine settimana, attraverserà gran parte delle nostre regioni e favorirà un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche dapprima sulle regioni settentrionali (nella giornata odierna) e successivamente anche sulle nostre regioni centrali nella giornata di domenica, con rovesci diffusi, anche di forte intensità, specie sulle zone interne e montuose, anche se non mancheranno precipitazioni sul versante adriatico, accompagnate da un rinforzo dei venti di Libeccio che potranno favorire schiarite sul settore adriatico di Marche, Abruzzo e Molise – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Da lunedì, inoltre, giungerà una nuova perturbazione sospinta da masse d’aria fredda di origine nord atlantica che determinerà una nuova intensificazione dell’instabilità su gran parte delle nostre regioni, con tempo instabile che continuerà a manifestarsi per gran parte della prossima settimana – si legge sul sito web ufficiale.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso per la presenza di nubi medio-alte e stratificate che tenderanno ad intensificarsi nel corso della giornata, specie nel pomeriggio-sera, ma senza fenomeni di rilievo – Un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche è previsto dalla serata-nottata e nelle prime ore della giornata di domenica, con precipitazioni in intensificazione sulla Marsica, nell’Aquilano, sull’Alto Sangro, sulla Valle Peligna e sulle zone montuose, in estensione localmente anche verso il settore adriatico nel corso della mattinata – si apprende dal portale web ufficiale. I rovesci saranno accompagnati da un rinforzo dei venti di Libeccio, con probabile Garbino e schiarite sul settore adriatico e temperature in temporaneo aumento, tuttavia nel corso della giornata di domenica, tra il pomeriggio-sera e la tarda nottata, precipitazioni diffuse torneranno ad interessare l’Alto Sangro, la Marsica e il vicino Molise, specie l’Alto Molise, con fenomeni intensi e persistenti.

Temperature: In aumento, specie nei valori massimi – Da stanotte minime in aumento anche sulla nostra regione –

Venti: Deboli dai quadranti meridionali, in rinforzo in serata-nottata e nelle prime ore della mattinata di domenica con probabile Garbino sul versante adriatico – aggiunge testualmente l’articolo online.

Mare: Poco mosso con moto ondoso in graduale aumento nel corso della giornata – viene evidenziato sul sito web.

Il bollettino meteo riportato nel presente articolo e’ stato diramato, poco fa, dal servizio stampa dell’Associazione AbruzzoMeteo. I dettagli del bollettino, del quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 06, anche sulle pagine del portale web dell’Associazione AbruzzoMeteo, sul quale e’ stata data diffusione al presente bollettino. Fonte: abruzzometeo.org

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime