martedì, Ottobre 4, 2022
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Alta Formazione: si può presentare domanda anche per scuole specializzazione

Regione Abruzzo, Alta Formazione: si può presentare domanda anche per scuole specializzazione

- Advertisement -

Regione Abruzzo, nuovo comunicato:

Pescara, 23 set. – Si allarga la platea dei potenziali beneficiari del voucher di Alta formazione dopo la decisione degli uffici regionali del Servizio Istruzione di inserire tra gli studenti che possono presentare domanda anche quelli che frequentano scuole di specializzazione post lauream. L’allargamento della platea dei potenziali beneficiari ha portato alla proroga della scadenza dell’avviso pubblico prevista in un primo momento per le ore 20 del 24 settembre – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Con un provvedimento specifico, è stato infatti deciso di prevedere il rimborso delle tasse universitarie di iscrizione e frequenza e delle tasse legate ai master di primo e secondo livello anche per le scuole di specializzazione post lauream. È stato inoltre deciso di differire alle ore 20 del 14 ottobre 2022 il termine ultimo di scadenza dell’avviso pubblico e, contestualmente, deciso che questa seconda fase di presentazione delle domande parte dalla mattina di mercoledì 28 settembre – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.  L’allargamento della platea dei potenziali beneficiari anche agli studenti che frequentano o che hanno frequentato scuole di specializzazione è stato deciso per ampliare quanto più possibile la partecipazione di studenti che comunque operano nel campo dell’Alta formazione, anche in ragione del gran numero di domande finora arrivate sulla piattaforma digitale della Regione Abruzzo – Per il resto, l’avviso non subisce altre modifiche: le domande di rimborso possono essere fatte solo on line sulla piattaforma digitale all’indirizzo sportello – regione – abruzzo – it il cui accesso è ammesso solo con SPID. Le domande a seguito dell’ampliamento dell’avviso, si ribadisce, possono essere presentare da mercoledì 28 settembre – recita la nota online sul portale web ufficiale. IAV 220923

Consulta l’avviso

Tutte le informazioni per chi vuole presentare domanda

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 21, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime