giovedì, Luglio 25, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, comunicato: Disabili: Quaresimale, approvato il “Quaderno” per il nuovo collocamento...

Regione Abruzzo, comunicato: Disabili: Quaresimale, approvato il “Quaderno” per il nuovo collocamento delle categorie protette

Regione Abruzzo, la nuova nota online:

Pescara, 22 dic. – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore Pietro Quaresimale, ha deliberato la nuova riorganizzazione amministrativa dei percorsi mirati all’assunzione di lavorati disabili o appartenenti alle categorie protette di cui alla legge 68/99. Si tratta di un “quaderno” delle procedure relative al collocamento mirato e alla costituzione e al funzionamento dei Comitati tecnici di cui all’art. 8 comma 1 bis della legge 68/99. “Il provvedimento – osserva l’assessore regionale alle Politiche sociali Pietro Quaresimale – ha l’obiettivo di riorganizzare i servizi a livello regionale, rendendo omogenee sull’intero territorio abruzzese le procedure e gli adempimenti previsti dalla normativa sul collocamento mirato – aggiunge testualmente l’articolo online. Si è ritenuto, pertanto, necessario, al fine di uniformare la gestione amministrativa della materia sull’intero territorio regionale – ha concluso l’assessore – adottare un quaderno di procedure per migliorare le politiche attive attraverso l’inserimento nel mercato di lavoro di disabili o appartenenti alle categorie protette”. Nelle linee guida sono disciplinati i nuovi istituti mirati a promuovere l’inserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità, mediante una serie di strumenti tecnici e di supporto che permettono di valutare adeguatamente le loro capacità lavorative e di inserirle nel posto adatto, attraverso analisi di posti di lavoro, forme di sostegno, azioni positive e soluzioni dei problemi connessi con gli ambienti, gli strumenti e le relazioni interpersonali sui luoghi quotidiani di lavoro e di relazione – recita la nota online sul portale web ufficiale. GILPET/211222

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime