martedì, Agosto 16, 2022
HomeAttualitàRegione Abruzzo: ultime news, Giunta: i provvedimenti approvati nella seduta di oggi...

Regione Abruzzo: ultime news, Giunta: i provvedimenti approvati nella seduta di oggi 29 luglio

Regione Abruzzo, ultime dal sito:

Pescara, 29 lug. La Giunta regionale, riunita in seduta odierna, ha dato il via libera all’adesione, in qualità di partner, al “Patto locale per la lettura” promosso dal Comune di Sulmona con la partecipazione dell’ufficio attività culturali Sulmona e Castel di Sangro-CRBC, tramite la biblioteca regionale “Giuseppe Capograssi”.     

- Pubblicità -

Stabiliti anche gli indirizzi per la concessione di contributi, sulla base della legge regionale 18 dicembre 2013, n. 55, ai grandi eventi per l’anno 2022 per un importo pari a 320mila euro – riporta testualmente l’articolo online. È ammesso a contributo il grande evento, con carattere culturale e/o artistico, relativo a spettacoli, rassegne, premi e mostre – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Il grande evento deve presentare almeno due delle seguenti caratteristiche: a) rilevanza o popolarità a livello culturale, storico o istituzionale; b) ampia risonanza nei mezzi di comunicazione almeno a livello nazionale; c) partecipazione di personalità di rilievo nazionale o internazionale – recita la nota online sul portale web ufficiale. Sono considerati grandi eventi le proposte che presentano un bilancio, preventivo e consuntivo, di spesa ammissibile superiori a 20mila euro – riporta testualmente l’articolo online.

Nell’ambito della Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali, relativamente al Piano Sociale Regionale 2022-2024, approvato l’atto di indirizzo applicativo per gli adempimenti della programmazione e implementazione dei Piani distrettuali sociali.

A seguito della richiesta di Coldiretti Abruzzo e Confagricoltura Abruzzo di un supplemento di assegnazione di gasolio agricolo per le colture a causa dell’anomalo andamento climatico durante il periodo primaverile ed estivo nel comprensorio del Fucino, disposto l’aumento di carburante agricolo di una percentuale pari al 20% rispetto alle assegnazioni precedentemente attribuite –  
La prolungata siccità, infatti, ha indotto le imprese agricole a far ricorso a ripetuti interventi irrigui sulle colture con conseguente maggior consumo di carburante e la necessità di un’integrazione dello stesso –  

Nell’ottica del risarcimento dei danni causati dalla fauna selvatica alle colture agricole ed al patrimonio zootecnico, via libera anche all’avvio di un progetto pilota, per il periodo compreso tra il 1° agosto ed il 31 dicembre 2022 e per le aziende della sola provincia di Chieti, finalizzato all’efficientamento dell’iter amministrativo riguardante i danni indennizzabili causati da animali selvatici – In particolare, le aziende interessate da eventi dannosi causati da fauna selvatica devono presentare/inserire sul sistema “Artemide” apposita perizia asseverata qualora i danni stimati siano complessivamente superiori ad euro 2.000,00 in luogo dell’accertamento in campo da parte di un tecnico regionale – si apprende dalla nota stampa. A tali aziende, comunque, viene riconosciuto in fase di liquidazione un contributo aggiuntivo ed onnicomprensivo pari a 250 euro a copertura della spesa sostenuta – Sulle istanze con danni stimati inferiori a 2mila euro, il Servizio competente provvederà ad effettuare controlli a campione sul 5% delle domande – recita la nota online sul portale web ufficiale.

Ricostituito, nel Dipartimento Sanità, il Comitato Unico regionale di coordinamento degli Screening oncologici della mammella, colon retto e cervice uterina” (CURS) per la durata di tre anni nell’ambito del Piano regionale di prevenzione 2021-2025.
E’ stato anche stabilito che presso ciascuna Asl venga istituito un Comitato di coordinamento degli screening oncologici della mammella, colon retto e cervice uterina – si legge sul sito web ufficiale.

Approvato lo schema di contratto di concessione di immobile ad uso diverso dall’abitativo e dello schema di atto di presa in carico nonché delle modalità operative finalizzati alla realizzazione degli impegni per l’attuazione di un programma di rifunzionalizzazione dell’immobile ex Caserma “Bucciante”, sito nella città di Chieti, da destinare a Biblioteca Provinciale “A.C. De Meis” della Provincia di Chieti.

Deliberata la vendita del Centro lavorazione e commercializzazione patate di Celano, in favore della CO.VAL.PA Abruzzo al prezzo complessivo di 7milioni 125 mila euro –  

Adottata la modifica al vigente Piano Faunistico Venatorio Regionale 2020-24 in relazione all’istanza dell’Ambito territoriale di caccia di Pescara di effettuare lo spostamento dell’area Cinofila “Colle di sale” per la creazione dell’area cinofila Città Sant’Angelo – riporta testualmente l’articolo online.

In relazione agli accordi tra Regione Abruzzo e Regione Lazio per il conferimento/trattamento di rifiuti urbani indifferenziati di Roma Capitale, è stata stabilita la proroga dei termini temporali e gestionali fino al 31 dicembre 2022.
Infatti, la richiesta della Regione Lazio è stata accolta alla luce delle sopraggiunte necessità legate al grave incendio accaduto lo scorso 15 giugno nell’impianto di trattamento meccanico biologico, denominato Malagrotta 2. In ogni caso, la disponibilità della Regione Abruzzo è limitata a garantire solo operazioni di trattamento di rifiuti urbani indifferenziati, con l’obbligo che le operazioni di smaltimento dei residui di lavorazione siano effettuati in siti autorizzati extra regionali, confermando le condizioni tariffarie definite da una delibera di gennaio scorso in relazione all’intero quantitativo ammissibile non superiore a 33.750 tonnellate, sino al 31 dicembre 2022. 
Sono state, dunque, ritenute sussistenti le ragioni di interesse pubblico e di urgenza riferite alla prosecuzione dell’attività di conferimento di rifiuti urbani differenziati di Roma Capitale per le sole operazioni di conferimento/trattamento degli impianti di trattamento meccanico biologico abruzzesi interessati, di titolarità dell’Aciam Spa, nel territorio di Aielli, e della Deco Spa, in contrada Casoni, a Chieti Scalo – aggiunge testualmente l’articolo online. US220729

 

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

- Pubblicità -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments