venerdì, Luglio 19, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo: ultime news, Giunta: Marsilio, i provvedimenti adottati oggi 10 febbraio

Regione Abruzzo: ultime news, Giunta: Marsilio, i provvedimenti adottati oggi 10 febbraio

Dal sito della Regione Abruzzo:

– L’AQUILA, 10 FEB. Si è riunita oggi, a L’Aquila la giunta regionale presieduta dal Presidente Marco Marsilio – riporta testualmente l’articolo online. Questi i provvedimenti adottati: su proposta del presidente Marco Marsilio, approvato il nuovo Prontuario: “Prezzi Informativi delle Opere Edili nella Regione Abruzzo” anno 2022, limitatamente alle avvertenze generali e prezzi COVID-19.

 Modificata la convenzione da sottoscrivere con il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile già approvata circa il finanziamento destinato alla realizzazione del Piano Nazionale per il rinnovo del materiale rotabile ferroviario (Asse Tematico F), nell’ambito del Piano operativo del Fondo sviluppo e coesione infrastrutture 2014-2020. Sono stati aggiornati i prospetti e le risorse risultano così distribuite: 1) risorse FSC di euro 9.960.000,00 a TUA spa, a cui va aggiunta la risorsa di euro 2.524.000,00 a carico della società a titolo di cofinanziamento del 20,22% per un intervento complessivo di euro 12.484.000,00; 2) risorse FSC di euro 4.960.000,00 a Trenitalia spa, a cui va aggiunta la risorsa di euro 490.052,00 a carico della società a titolo di cofinanziamento del 8,99% per un intervento complessivo di euro 5.450.052,00.

Su proposta dell’assessore con delega al Territorio, Nicola Campitelli, la Giunta ha provveduto all’aggiornamento dell’Anagrafe regionale dei siti sottoposti a procedura di bonifica e dell’elenco dei siti potenzialmente contaminati – E’ stato, inoltre, ribadito che l’utilizzo di risorse disponibili, nazionali o regionali,  con specifici programmi regionali riguardanti siti inseriti nell’anagrafe, valutati caso per caso, da bonificare o con gravi criticità ambientali, dissesti geologici, etc., venga attuato con un nuovo ordine di priorità . In primo luogo, deve essere rivolto a siti di titolarità pubblica da bonificare interessati da Procedure di Infrazione UE e, in secondo luogo, a siti privati da bonificare interessati da Procedure di Infrazione UE. Per questi, a seguito di diffida, è necessario attivare le procedure sostitutive, salvo rivalsa e in danno, al fine di evitare pesanti sanzioni comunitarie – Seguono poi, nella scala di priorità, i siti di titolarità pubblica da bonificare o a rischio potenziale di contaminazione, inseriti in anagrafe regionale, interessati da gravi criticità ambientali e/o dissesti geologici, idrogeologici per cui necessitano interventi urgenti e indifferibili.

L’Esecutivo regionale, su iniziativa dell’assessore all’Istruzione, Pietro Quaresimale, ha, poi, approvato lo schema di accordo tra la Regione Abruzzo e l’Ufficio Scolastico Regionale, per l’erogazione dell’offerta e le modalità realizzative dei percorsi di IeFP (corsi triennali di istruzione e formazione professionale) in regime di sussidiarietà delle scuole – recita la nota online sul portale web ufficiale. Tale intesa è finalizzata a favorire, in primis, il raccordo tra il sistema dell’istruzione professionale e il sistema di IeFP. Infatti, vengono definiti i criteri e le modalità dei percorsi di istruzione e formazione professionale per il rilascio della qualifica e del diploma professionale da parte di scuole statali e paritarie abruzzesi che offrono percorsi denominati “Istituzioni scolastiche di I.P.”.

Approvato, su proposta dell’assessore Nicoletta Verì, il piano delle attività di governo clinico dei medici di assistenza primaria Anno 2022 per i rapporti con i medici di medicina generale che stabilisce l’istituzione di un fondo per la realizzazione di specifici programmi finalizzati al governo clinico, che deve essere ripartito fra i medici secondo apporti individuali – precisa la nota online. Gli obiettivi da raggiungere sono stabiliti secondo percorsi condivisi e concordati tra azienda e organizzazioni sindacali.

Infine, la giunta regionale ha preso atto e approvato il progetto per il rafforzamento delle Strutture sanitarie nella lotta alla pandemia – Il  Progetto “React EU ha un valore complessivo di oltre 33.000.000,00 a valere sui Fondi FSE.  La Giunta ha approvato anche la convenzione tra l’Agenzia per la Coesione territoriale ed il Dipartimento regionale Sanità. (regflash) K.S., 220210

Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 19, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime