sabato, Febbraio 24, 2024
HomeAttualitàAvezzano, Delegazione politica cinese in visita ad Avezzano: incontro in Comune con...

Avezzano, Delegazione politica cinese in visita ad Avezzano: incontro in Comune con gli amministratori della città, Silvagni: “Pronti a tessere relazioni culturali e scambi commerciali”

Avezzano, nuova nota diramata in giornata dal Comune attraverso il proprio sito web ufficiale:

Una delegazione della Conferenza di consultazione politica della Provincia cinese di Hubei – la ‘Provincia dei mille laghi’ – in visita istituzionale stamattina nel capoluogo marsicano – Il presidente della Commissione Attività produttive, Carmine Silvagni: “Colpiti dai nostri luoghi di cultura e dai nostri prodotti agricoli – precisa il comunicato. Pronti ad aprire canali commerciali”. “La Provincia di Hubei ha molti punti di contatto e molte similarità con la città di Avezzano e con l’intera Marsica: innanzitutto la produttività del settore agricolo, ma anche la strategicità della sua posizione geografica nel cuore della Cina”. A dirlo, è stato il direttore della Conferenza di consultazione politica della Provincia di Hubei, Yao Dexin, in visita questa mattina, con una folta delegazione di rappresentanti, ad Avezzano, grazie all’intermediazione del dottor Gianni Gatti – aggiunge la nota pubblicata. Il Palazzo municipale è diventato un vero e proprio crocevia di culture: la delegazione cinese – dopo il saluto di benvenuto da parte del sindaco della città, Giovanni Di Pangrazio – è stata ricevuta dal presidente della Commissione Attività produttive del Comune Carmine Silvagni e dal presidente della Commissione Bilancio, Lucio Mercogliano – recita il testo pubblicato online. I rappresentanti hanno voluto conoscere e approfondire tutte le peculiarità della terra marsicana, con l’intento di moltiplicare e rendere ancora più proficui i percorsi e gli intrecci già esistenti tra i due territori, condividendo ancora di più esperienze, scambi commerciali e know-how.  “L’Italia e la Cina vantano una lunghissima tradizione di relazioni, a partire dai famosi viaggi di Marco Polo e del gesuita Matteo Ricci per arrivare fino al fenomeno della pizza che oggi, in Cina, viene considerata il premio più ambito dai bambini e dai ragazzi”, ha detto ancora il direttore, accompagnato dal vicedirettore Zhang Xinping, dal vicedirettore dedicato Liu Hui, dai vicepresidenti Guo Jing e Xie Xincai e dal direttore dell’ufficio della Commissione, Li Yongwei, assieme all’interprete madrelingua Liu Hongbo – aggiunge testualmente l’articolo online. “La delegazione si è dimostrata particolarmente interessata ai prodotti della nostra terra, come l’olio d’oliva, il vino o le patate col marchio Igp. – ha dichiarato Silvagni – Inoltre, gli scambi tra la Provincia di Hubei e l’Abruzzo sono molto frequenti”. Hanno dato il benvenuto alla delegazione cinese anche il presidente del Consiglio comunale Fabrizio Ridolfi e i consiglieri comunali Maurizio Seritti e Alessandro Pierleoni, che hanno sottolineato sia l’aspetto turistico del territorio marsicano, sia quello più propriamente commerciale – si apprende dalla nota stampa. “Abbiamo discusso di prospettive e di idee che possono essere messe in campo anche subito – recita il testo pubblicato online. – hanno detto i consiglieri – La qualità della vita, da noi, è molto alta e i cittadini cinesi residenti nella nostra città vorrebbero creare una comunità che si interfacci ufficialmente con la nostra amministrazione – recita la nota online sul portale web ufficiale. Agli imprenditori cinesi è sempre interessata soprattutto la posizione strategica di Avezzano, dotata anche di un importante Interporto – riporta testualmente l’articolo online. Oggi, inoltre, esiste anche l’opportunità della Zona Economica Speciale”.L’obiettivo della visita odierna è stato quello di consolidare un ponte di contatto tra la Marsica e la Provincia cinese, coltivando rapporti di natura commerciale, ma anche relazioni di matrice culturale o vertenti sullo sviluppo tecnologico – “Nel nostro Paese – hanno concluso i rappresentanti cinesi – si sta lavorando, in questo momento storico, ad un piano di sviluppo del centro della Cina e la nostra Provincia di Hubei ricopre un ruolo di primo piano, perché terra di collegamento con tante altre province importanti e strategiche – Abbiamo importato già olive e uva dal mercato europeo: la patata del Fucino potrebbe essere molto apprezzata dalla nostra rete del commercio, che è interessata anche all’abbigliamento, alle scarpe e al settore dell’automotive”.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal Comune di Avezzano e online sul sito web del Comune. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 12, anche mediante il sito internet del Comune di Avezzano, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: https://comune.avezzano.aq.it/

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime