martedì, Luglio 23, 2024
HomeAttualitàChieti, Sono in pagamento i Libri di testo 2021/22.

Chieti, Sono in pagamento i Libri di testo 2021/22.

Chieti, nuova nota diramata in giornata dal Comune attraverso il proprio sito web ufficiale:

Chieti, 19 ottobre 2023 – “Si sbloccano i pagamenti dei libri di testo dell’anno scolastico 2021/22, rimasti sospesi a causa delle procedure di dissesto – aggiunge testualmente l’articolo online. Il settore istruzione ha portato i 275 mandati in ragioneria e saranno in pagamento da parte del Tesoriere presumibilmente già da domani”, affermano il sindaco Diego Ferrara e l’assessora alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino – riporta testualmente l’articolo online.   “Queste somme, parliamo di circa 70.000 euro, insieme ai contributi per disabili e caregiver sono stati la nostra prima preoccupazione durante le prime fasi della procedura di dissesto che purtroppo ha bloccato i pagamenti – spiegano – . Abbiamo chiesto più volte che si procedesse all’erogazione, essendo, somme che il Comune deve solo passare dalla Regione alle Famiglie – recita la nota online sul portale web ufficiale. Ora è possibile procedere, gli uffici della Pubblica istruzione avevano da tempo pronti i nominativi dei beneficiari, in modo che, una volta sbloccate le poste, si potesse agire in velocità. Quello è ciò che sta accadendo adesso – riporta testualmente l’articolo online. Buone notizie anche per i caregiver, per cui si procederà a breve – recita la nota online sul portale web ufficiale. Il nostro obiettivo è ora quello di rendere presto esigibili anche i rimborsi per l’anno 2022/23, visto che le risorse regionali dedicate non rientrano nella procedura di dissesto, essendo state percepite dall’Ente nel 2023. Ci scusiamo con le famiglie per l’attesa e il disagio, siamo consapevoli del sacrificio che la comunità sta facendo in questi tempi di rincari e di inflazione, ma le casse del Comune provate dal dissesto rendono ogni cosa, anche le operazioni più elementari, più complessa – Siamo certi che una volta approvato il bilancio stabilmente riequilibrato, l’Ente riacquisterà anche una capacità di programmazione diversa, più agevole, ma soprattutto meno blindata di questa attuale”.    

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal Comune teatino e online sul portale istituzionale dell’Ente. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche sulle pagine del portale web del Comune di Chieti, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: comune.chieti.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime