venerdì, Dicembre 9, 2022
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: Un impulso di aria fredda proveniente dall’Europa orientale raggiungerà la...

Previsioni AbruzzoMeteo: Un impulso di aria fredda proveniente dall’Europa orientale raggiungerà la nostra penisola e favorirà un moderato aumento dell’instabilità soprattutto al centro-sud e sul versante adriatico

- Advertisement -

Meteo, ecco il nuovo bollettino diffuso da AbruzzoMeteo. Pubblichiamo di seguito il bollettino emesso da AbruzzoMeteo; previsioni a cura di Giovanni De Palma.

Rispetto ai giorni scorsi la situazione meteorologica è cambiata sulla nostra penisola, l’alta pressione ha abbandonato le regioni meridionali e si è rafforzata su gran parte dell’Europa centro-occidentale favorendo, di conseguenza, l’arrivo di un impulso di aria fredda proveniente dall’Europa orientale verso le nostre regioni centro-meridionali a partire dalle prossime ore – si apprende dalla nota stampa. L’aria fredda determinerà un nuovo generale aumento dell’instabilità e un sensibile calo delle temperature anche sulle nostre regioni, specie tra stasera e la giornata di domenica, con rovesci diffusi al meridione e sul basso versante adriatico, in risalita verso le restanti zone della Puglia, sul Molise e sulla nostra regione tra stasera e le prime ore della mattinata di domenica: non si escludono manifestazioni temporalesche, localmente di moderata intensità. Tempo instabile nella giornata di domenica con annuvolamenti diffusi e rovesci su Marche, Abruzzo e Molise, nevosi sui rilievi al disopra dei 1800-2000 metri ma con quota neve in calo intorno ai 1300-1500 metri nel corso della giornata – si legge sul sito web ufficiale. Schiarite sono attese entro il pomeriggio-sera, tuttavia anche nella giornata di lunedì saranno presenti annuvolamenti associati a possibili precipitazioni – aggiunge la nota pubblicata. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, inoltre, evidenziano l’arrivo di correnti atlantiche nel corso della prossima settimana, con perturbazioni in rapida successione: vedremo – aggiunge testualmente l’articolo online.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso a causa del transito di nubi medio-alte e stratificate che inizialmente non produrranno fenomeni, tuttavia la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità e dell’instabilità a partire dal pomeriggio-sera, ad iniziare dal vicino Molise, in risalita verso il Chietino, il Pescarese e il Teramano, in estensione verso le zone interne entro la serata-nottata: attesi rovesci, localmente a carattere temporalesco – riporta testualmente l’articolo online. Tempo instabile anche nella giornata di domenica con annuvolamenti diffusi sul settore orientale associati a rovesci, anche di moderata intensità, nevosi sui rilievi al disopra dei 1600-1800 metri, in calo intorno ai 1300-1500 metri nel corso della giornata – si legge sul sito web ufficiale. Schiarite sono attese nel pomeriggio-sera, tuttavia permarranno condizioni di variabilità con annuvolamenti e precipitazioni che torneranno a manifestarsi, molto probabilmente, nella giornata di lunedì.

Temperature: In diminuzione, anche sensibile nella giornata di domenica –

Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali con rinforzi lungo la fascia costiera e collinare – recita la nota online sul portale web ufficiale.

Mare: Generalmente mosso – recita il testo pubblicato online.

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

Il bollettino meteo riportato nel presente articolo e’ stato diramato, nelle ultime ore, dall’Associazione AbruzzoMeteo che da anni rappresenta un punto di riferimento nel settore per tutti gli appassionati meteo abruzzesi. I dettagli del bollettino, del quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 06, mediante il sito internet di AbruzzoMeteo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alle previsioni. Fonte della nota riportata: abruzzometeo.org

 

LEGGI ANCHE
- Advertisment -

Ultime