venerdì, Aprile 19, 2024
HomeMeteoPrevisioni AbruzzoMeteo: La nostra penisola è interessata dal transito di una perturbazione...

Previsioni AbruzzoMeteo: La nostra penisola è interessata dal transito di una perturbazione atlantica che favorirà un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra regione

Meteo, ecco il nuovo bollettino diffuso da AbruzzoMeteo. Pubblichiamo di seguito il bollettino emesso da AbruzzoMeteo; previsioni a cura di Giovanni De Palma.

SITUAZIONE: La settimana si apre con il transito di una perturbazione atlantica che, nelle prossime ore, attraverserà anche le nostre regioni centrali e sarà seguita anche da un graduale calo delle temperature – recita la nota online sul portale web ufficiale. Su tutte le nostre regioni assisteremo a fenomeni di instabilità che riguarderanno inizialmente le zone interne montuose, dove tornerà a cadere la neve al di sopra dei 1200 metri, mentre schiarite saranno possibili sul versante adriatico, ma nel corso del pomeriggio, a causa dello spostamento verso levante della perturbazione atlantica, sul versante adriatico giungeranno masse d’aria più fredda che favoriranno episodi di instabilità nel pomeriggio, nel tardo pomeriggio e in serata con annuvolamenti e rovesci anche lungo le aree costiere – Una graduale attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni è prevista nel corso della giornata di martedì, tuttavia, un nuovo sistema nuvoloso proveniente dalla Francia raggiungerà l’Italia a partire da mercoledì e favorirà un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulle nostre regioni centrali.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti consistenti sulla Marsica nell’Aquilano, sull’Alto Sangro, dove saranno possibili precipitazioni anche di moderata intensità nevose sui rilievi al di sopra dei 1200-1300 metri – Annuvolamenti e rovesci a carattere sparso saranno possibili anche sul versante adriatico, ma nel corso della mattinata saranno possibili schiarite: si tratterà, tuttavia, di una fase temporanea in quanto lo spostamento verso levante della perturbazione atlantica richiamerà aria più fredda sul versante adriatico, dove sono attesi nuovi addensamenti e precipitazioni sparse nel pomeriggio-sera con nevicate sui rilievi al di sopra dei 1100-1200 metri; non si escludono manifestazioni temporalesche – Una graduale attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni è prevista dalla serata/nottata e poi nel corso della giornata di martedì.

Temperature: In diminuzione, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti meridionali con possibili rinforzi lungo la fascia costiera e sull’Adriatico centrale (Scirocco).

Mare: Generalmente mosso o molto mosso – riporta testualmente l’articolo online.

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

Quanto pubblicato nel presente articolo e’ riportato nel bollettino odierno diramato, nelle ultime ore, dall’Associazione AbruzzoMeteo che da anni rappresenta un punto di riferimento nel settore per tutti gli appassionati meteo abruzzesi. I dettagli del bollettino, del quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 06, anche sulle pagine del portale web dell’Associazione AbruzzoMeteo, sul quale e’ stata data diffusione al presente bollettino. Fonte: abruzzometeo.org

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime