venerdì, Giugno 14, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, comunicato: Viabilità: sopralluogo di Marsilio, Campitelli e D’Annuntiis al viadotto...

Regione Abruzzo, comunicato: Viabilità: sopralluogo di Marsilio, Campitelli e D’Annuntiis al viadotto Sente

La Regione Abruzzo comunica quanto segue attraverso il proprio portale istituzionale:

Castiglione Messer Marino (Ch), 7 lug. – A margine della cerimonia di inaugurazione dell’elisoccorso realizzato a Castiglione Messer Marino dalla società Edison, il presidente Marco Marsilio, il sottosegretario Umberto D’Annuntiis, l’assessore Nicola Campitelli e il sindaco di Castiglione Messer Marino Felice Magnacca hanno effettuato un sopralluogo sul viadotto Sente Longo, chiuso dal 2018 per motivi di sicurezza – viene evidenziato sul sito web. Il ponte, realizzato tra il 1974 e il 1977, collega l’Abruzzo e il Molise – si apprende dalla nota stampa. Il viadotto Sente Longo è, con i suoi 185 m di altezza, il ponte stradale più alto d’Italia per altezza del pilone – recita la nota online sul portale web ufficiale. “Il viadotto è una infrastruttura fondamentale per il territorio perché consente ai centri dell’Alto vastese di raggiungere velocemente il presidio ospedaliero di Agnone – ha spiegato il presidente Marsilio -. Quando ero senatore ho presentato anche una interrogazione parlamentare per capire i motivi per i quali i lavori fossero in ritardo – recita il testo pubblicato online. Oggi – precisa il presidente – l’Anas, grazie a un accordo con la Provincia di Isernia, ha avviato lo studio per la redazione del progetto che consentirà di effettuare i lavori sulla struttura – Vigileremo per evitare ulteriori ritardi”. GILPET/210707

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio informazione della Regione Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche mediante il canale web istituzionale della Regione Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime