sabato, Febbraio 24, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, la nota: Enti locali: Quaresimale, Direzione marittima valore aggiunto allo...

Regione Abruzzo, la nota: Enti locali: Quaresimale, Direzione marittima valore aggiunto allo sviluppo sostenibile

Regione Abruzzo, nuovo comunicato:

L’assessore: “Nei giorni scorsi sottoscritto il Patto per la costa sicura” 

Pescara, 7 lug. L’assessore regionale Pietro Quaresimale, su invito del Comandante della Direzione marittima di Pescara, Capitano di Vascello, Salvatore Minervino, questa mattina, a Pineto, ha partecipato, nella sede dell’Area marina protetta Torre del Cerrano, alla presentazione delle nuove autovetture elettriche in dotazione alla Guardia Costiera “Stop CO2″per le attività operative delle Aree marine protette – recita la nota online sul portale web ufficiale.

“Si tratta di una iniziativa di rilievo che accolgo con grande positività – ha dichiarato Quaresimale – anche perché costituisce il doveroso riconoscimento del migliore ruolo svolto dalle Istituzioni nell’interesse delle comunità. Questa innovazione – ha aggiunto – coniuga la sostenibilità sociale ed ambientale nello svolgimento dei compiti della Guardia costiera e nelle attività operative degli usi pubblici del mare – recita la nota online sul portale web ufficiale. Proprio pochi giorni fa, – ha sottolineato l’assessore – ho provveduto, alla presenza del Sottosegretario all’Interno, Nicola Molteni e su delega del presidente Marsilio, alla sottoscrizione del “Patto per la Costa sicura”con la Prefettura di Teramo, la Provincia di Teramo e i Comuni di Silvi, Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova, Roseto degli Abruzzi e Pineto, volto a garantire la qualità e la sicurezza della vita urbana”.

Il “Patto per la Costa sicura” prevede una più stretta collaborazione, nello specifico, da parte dei Comuni, con il personale della Guardia Costiera lungo il litorale di giurisdizione nella stagione estiva, che è quella di maggior affollamento della popolazione, per garantire il rispetto dei regolamenti balneari ed in generale delle norme sugli usi pubblici del mare – si apprende dalla nota stampa.

“Come rappresentanti delle Istituzioni – ha continuato Quaresimale – siamo tutti impegnati a collaborare per elevare sempre più gli standard di qualità della vita dei cittadini, soprattutto in termini di salute e sicurezza  e di benessere dei cittadini – A tal proposito, la Direzione Marittima dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti fornisce un valore aggiunto allo sviluppo sostenibile ponendo attenzione all’ambiente con un investimento che contribuisce a preservare questo importante patrimonio e a proteggere la natura a vantaggio dei cittadini”. /210707 

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dalla Regione Abruzzo e pubblicata online sul sito istituzionale. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime