sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, la nota: Marsilio all’ARLEM: “più risorse per Regioni e Comuni...

Regione Abruzzo, la nota: Marsilio all’ARLEM: “più risorse per Regioni e Comuni per fronteggiare emergenze”

Regione Abruzzo, nuovo comunicato:

Alghero, 24 ott.  – Il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ha partecipato oggi ad Alghero alla sessione dell’ARLEM (Assemblea regionale e locale euromediterranea) giunta alla quattordicesima edizione – si apprende dalla nota stampa. Nel suo intervento, Marsilio ha sottolineato la necessità di un maggiore impegno da parte dell’Europa e dello Stato italiano per sostenere Regioni e Comuni nel fronteggiare le emergenze naturali, come terremoti, alluvioni e incendi boschivi.

Marsilio ha iniziato il suo intervento esprimendo “la profonda solidarietà della Regione Abruzzo alle vittime di terremoti e alluvioni in tutto il mondo”, mettendo in evidenza la tragica esperienza vissuta dalla propria regione – recita la nota online sul portale web ufficiale. Ha poi sottolineato l’onere eccessivo di responsabilità che le Regioni e i Comuni spesso devono sopportare in materia di protezione civile, affermando che: “Le normative nazionali impongono frequentemente alle Regioni e ai Comuni un gravoso fardello di responsabilità, anche solo in termini di pianificazione – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. In questo contesto, l’Europa, come Istituzione, non ha spesso fornito il sostegno necessario, e alla fine è il livello nazionale che detiene la maggior parte delle risorse economiche – si apprende dalla nota stampa. “Per migliorare il sistema di risposta alle emergenze, Marsilio ha annunciato che la Regione Abruzzo ha costituito una agenzia per la Protezione civile e avviato un corso di Ingegneria della Protezione Civile presso l’Università dell’Aquila – “Accolgo anche con piacere il messaggio che ci ha inviato il ministro Musumeci sui nuovi mezzi di soccorso anti incendio – riporta testualmente l’articolo online. I Canadair infatti sono importanti nella lotta agli incendi boschivi, ma a volte non sono risolutivi e hanno delle difficoltà operative e di approvvigionamento idrico che rendono complesso l’intervento – recita il testo pubblicato online. Abbiamo infatti bisogno di mezzi più agili, più flessibili, più capaci di intervenire con rapidità e soprattutto dare a Regioni e a enti locali le risorse economiche per poter dotare le proprie strutture di protezione civile, dei macchinari e dei mezzi – aggiunge la nota pubblicata. E questa dotazione di mezzi e di macchinari -ha concluso Marsilio- è davvero fondamentale”.  USFS241023

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime