giovedì, Giugno 20, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Sociale: finanziati progetti Vita Indipendente per 1,2 mln euro

Regione Abruzzo, Sociale: finanziati progetti Vita Indipendente per 1,2 mln euro

Regione Abruzzo, nuovo comunicato:

Pescara, 3 nov. – Sono 138 i progetti approvati nell’ambito della Vita Indipendente per un totale di contributi erogati pari a 1,2 milioni di euro – Lo rende noto l’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che sono state pubblicate le graduatorie dell’avviso regionale per finanziare progetti di vita indipendente – si apprende dalla nota stampa. L’annualità finanziata è quelle del 2021. “L’avviso regionale ha avuto un grande successo – spiega l’assessore Quaresimale – a conferma della validità dell’avviso stesso ma soprattutto della necessità di stare comunque vicino a persone che presentano disabilità e che vogliono realizzare un progetto di vita – si apprende dal portale web ufficiale. Il Gruppo di coordinamento regionale – prosegue l’assessore – ha diviso le istanza arrivate in quattro fasce a seconda dell’intensità assistenziale finanziando con una quota più alta i progetti di prima fascia proseguendo in via decrescente per le altre fasce – si apprende dalla nota stampa. Il valore e il numero dei progetti arrivati confermano ancora una volta quanto sia alta la richiesta di assistenza per le fasce più deboli della nostra società e l’impegno politico di questo assessorato è di reperire ulteriori risorse economiche per dare risposte convincenti a queste richieste”. I progetti sono stati presentati dai singoli utenti mediante gli Ambiti sociali locali – Sono stati ammessi a finanziamento 138 progetti in base alla risorse a disposizione – si apprende dalla nota stampa. “L’impegno – conclude Quaresimale – è di reperire quanto prima altre risorse economiche al fine di finanziare altri progetti”. IAV 211103

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il canale web istituzionale della Regione Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime