venerdì, Aprile 19, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Sociale: Quaresimale, a disabili contributo per acquisto beni

Regione Abruzzo, Sociale: Quaresimale, a disabili contributo per acquisto beni

Regione Abruzzo, la nuova nota online:

Pescara, 26 nov. – Ci saranno contributi economici in favore dei disabili gravissimi per l’acquisto, tra l’altro, di dispositivi informatici – aggiunge la nota pubblicata. Lo rende noto l’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, dopo che il Consiglio regionale ha inserito all’unanimità, nella legge approvata nella serata di ieri, un emendamento presentato dall’assessorato stesso che prevede il rifinanziamento per 16 mila euro dell’art. 204 della Finanziaria del 2005 (Contributi per modifica strumenti di guida e autoveicolo privato per portatori di handicap) per l’acquisto in generale di beni e servizi che tendono a migliorare la vita del disabile stesso – riporta testualmente l’articolo online. Con il tempo, all’interno della categoria di beni indicati nell’art. 204, sono stati inclusi anche i dispositivi informatici e i servizi internet che sono di ausilio al disabile stesso nel processo di inserimento sociale e lavorativo – recita il testo pubblicato online. Il rimborso si riferisce agli acquisti effettuati nell’anno 2020. “Si tratta solo di un piccolo impegno finanziario – spiega l’assessore Quaresimale – che abbiamo intenzione di incrementare in ragione delle esigenze delle Asl. In questa fase l’importante era rifinanziare la legge e ammettere a rimborso una serie di prodotti che rispondono ad esigenze di miglioramento della vita del disabile”.

La procedura per ottenere il rimborso di beni e servizi che abbiano le finalità indicate fa capo alle Asl regionali, alle quali il disabile gravissimo deve rivolgersi per la compilazione di un modulo e la conseguente richiesta di rimborso – aggiunge testualmente l’articolo online. Successivamente, anno per anno, la Regione procede a trasferire alle Asl le risorse economiche in base alle effettive richieste di rimborso arrivate – recita la nota online sul portale web ufficiale. Sempre in materia di rimborsi, l’assessore Quaresimale ha annunciato che “grazie ad un emendamento presentato dall’assessorato alle Politiche sociali, i malati oncologici potranno ottenere i rimborsi delle spese previsti dalla legge”. Il fondo è stato infatti incrementato con risorse dell’assessorato, rendendolo in questo modo sufficiente per la copertura dei rimborsi dell’ultimo trimestre – IAV 211126

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dal servizio informazione della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche sulle pagine del portale web della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime