giovedì, Giugno 30, 2022
HomeAttualitàRegione Abruzzo, ultime: Credito: Marsilio all’inaugurazione della BCC Abruzzi e Molise...

Regione Abruzzo, ultime: Credito: Marsilio all’inaugurazione della BCC Abruzzi e Molise di Atessa

Dal sito della Regione Abruzzo:

Atessa, 13 gen. “Oggi, non potevamo non essere qui per festeggiare una realtà come la BCC Abruzzi e Molise che non solo intende rimanere sul territorio ma punta anche  a rafforzare la sua presenza in funzione del futuro”. Lo ha dichiarato il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, intervenuto, questo pomeriggio, ad Atessa, all’inaugurazione della nuova filiale della Banca di Credito Cooperativo Abruzzi e Molise – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. “Troppo spesso, e lo sanno bene soprattutto i sindaci dei piccoli Comuni, – ha proseguito Marsilio – siamo costretti a subire la chiusura di tante filiali di banche che decidono di lasciare i territori – precisa la nota online. Un tema che ho trattato più volte con i vertici di importanti banche nazionali – ha spiegato il Presidente – nel tentativo di trovare una soluzione a scelte aziendali penalizzanti per le nostre comunità. Purtroppo, siamo in un periodo storico difficile per questo comparto e le eccezioni  sono davvero rare”.

- Pubblicità -

Una di queste è proprio la filiale della BCC di Atessa che può essere definito un autentico gioiello di tecnologia ed innovazione – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.
“Probabilmente, – ha concluso Marsilio- questa scommessa lungimirante di BCC di trasformare gli spazi ed anche la modalità di offerta del servizio in cui è il rapporto umano a fare la differenza, si è rivelata la carta vincente”. /220113

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, in giornata, dalla Regione Abruzzo e pubblicata online sul sito istituzionale. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 18, anche sulle pagine del portale web della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: regione.abruzzo.it

 

- Pubblicità -
RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments