venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, ultime: Cultura: a Pescara da giovedì al via rassegna “Donne...

Regione Abruzzo, ultime: Cultura: a Pescara da giovedì al via rassegna “Donne da leggere”

Regione Abruzzo, ultimissima pubblicata sul sito ufficiale:

Pescara, 13 dic. – Si pone l’obiettivo di stimolare la lettura e promuovere l’approfondimento culturale con le scrittrici la nuova rassegna che parte giovedì 16 dicembre presso la sala polivalente della biblioteca regionale “F. Di Giampaolo” di Pescara – si apprende dal portale web ufficiale. Al centro dell’iniziativa, dal titolo “Donne da leggere”, c’è la volontà di riannodare quel filo culturale che la pandemia e l’emergenza sanitaria hanno reciso, riducendo i contatti solo on line – recita la nota online sul portale web ufficiale. “C’è un forte bisogno di tornare a vivere direttamente gli eventi soprattutto in campo culturale – dice l’assessore alla Promozione culturale Daniele D’Amario – per questo la biblioteca regionale “G. Di Giampaolo” ha promosso questa iniziativa avendo ben a mente quanto sia vitale per il mondo della cultura il confronto diretto e l’esperienza di poter incontrare uomini e donne che sono protagonisti di questo mondo – riporta testualmente l’articolo online. L’iniziativa segna poi il ritorno alla normalità di quella che deve essere l’attività primaria di una biblioteca: promuovere la lettura e allargare gli orizzonti del sapere in una comunità che negli ultimi due anni è stata costretta a rinunciare alla quotidianità di un tempo”. Il primo appuntamento della rassegna culturale, organizzata dalla biblioteca regionale in collaborazione con il Gruppo di lettura “Sulla traccia di Angela”, è con la scrittrice Roberta Di Pascasio che presenterà, alle ore 18 presso la sede della biblioteca in via Tiburtina 97, il suo ultimo libro “L’equilibrio è un’antica vertigine”. L’incontro sarà coordinato da Cristina Mosca – La rassegna durerà fino a maggio 2022 con altri sei incontri – precisa il comunicato. L’accesso alla biblioteca sarà regolato dalle norme anti Covid con ingresso solo ai possessori di Certificazione verde europea Covid-19. IAV 211213

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio stampa della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche sulle pagine del portale web della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime