domenica, Febbraio 25, 2024
HomeAttualitàRigopiano: Marsilio, Ferita ancora aperta ma confido nella giustizia

Rigopiano: Marsilio, Ferita ancora aperta ma confido nella giustizia

Regione Abruzzo, nuovo comunicato:

Pescara, 18 gen. “La tragedia di Rigopiano è una ferita ancora aperta e credo che lo resterà per lungo tempo – recita il testo pubblicato online. Una pagina nera per l’Abruzzo e per l’Italia intera – Infatti, è diventato un simbolo negativo di come non si gestisce un’emergenza e di come non si organizzano i soccorsi”.

Lo ha affermato, questo pomeriggio, il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, intervenuto alla commemorazione delle vittime della tragedia di Rigopiano di sette anni fa in cui persero la vita 29 persone – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

“Si è ancora in attesa che i tribunali dicano una parola definitiva sulla vicenda – ha ripreso Marsilio – per far comprendere quali responsabilità vi siano state – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. In ogni caso, al di là di quello che sarà l’esito della giustizia, rispetto alla quale resto, comunque, più che fiducioso, Rigopiano rimane una pagina veramente oscura che non ha lasciato solo un retrogusto di dolore e di amarezza alle famiglie delle persone tragicamente scomparse ma anche all’intera comunità abruzzese”. /240118

 

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime